Basket femminile: Il Pescara passa ad Ancona il Cus dice addio alla serie B

1' di lettura Ancona 27/05/2022 - Per il Cus resta la soddisfazione di aver disputato una stagione senza dubbio positiva nonostante le tante difficoltà incontrate.

Parte bene il Cus Ancona nei primi minuti, crolla nel secondo quarto, la recupera nel terzo per poi cedere nei minuti finali. Partita dal doppio volto quella giocata giovedì sera all’impianto dei Salesiani tra il Cus Ancona e lo Yale Pescara finita 59 a 74 per la formazione ospite e valevole come gara 2 playoff per la serie B di basket femminile. Con questa vittoria la formazione ospite dopo essersi aggiudicata la gara 1 giocata domenica a Pescara vola in finale dove affronterà l’Umbertide. Per il Cus resta la soddisfazione di aver disputato una stagione senza dubbio positiva nonostante le tante difficoltà incontrate. Parte contratta la formazione di Carmelo che poi recupera e chiude il primo quarto avanti per 14 a 12. Poi la luce si spegne, il Cus sbaglia praticamente tutto e il Pescara piazza un break con le squadre che vanno al riposo sul parziale di 26 a 41 per il Pescara. Alla ripresa delle ostilità le universitarie tornano clamorosamente in partita chiudendo il terzo tempo sotto di 2 punti 47 a 49. Gara che di fatto si decide negli ultimi 10 minuti di gioco con il Pescara che non sbaglia un colpo e alla sirena il tabellone indica il definitivo 74 a 59.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2022 alle 09:52 sul giornale del 28 maggio 2022 - 167 letture

In questo articolo si parla di sport, Cus Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9pk





logoEV
logoEV