contatore accessi free

Tari, riduzione per le famiglie con studenti fuori sede: la proposta in Consiglio comunale

1' di lettura Ancona 30/05/2022 - Il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità la proposta di introdurre agevolazioni per la Tari alle famiglie anconetane con studenti universitari fuori sede

Oggi in Consiglio comunale ho proposto un Ordine del giorno come primo passo per istituire una agevolazione per le famiglie che hanno uno o più figli studenti fuori sede che già pagano la TARI in un’altra città con un regolare contratto di affitto. La riduzione dovrebbe avvenire similmente a quanto viene già concesso a chi, pur residente ad Ancona, ha un contratto stabile di lavoro altrove. La proposta è stata votata all’unanimità, motivo per cui ringrazio i colleghi consiglieri e mi auguro che si riesca al più presto ad applicare questa agevolazione, in un momento di forti difficoltà per tante famiglie, ma soprattutto perché, essendo la Tari dovuta per la quantità di rifiuti prodotti, è evidente che non sia giusto pagare due volte un servizio che nel caso della residenza ufficiale non viene utilizzato dallo studente fuori sede, se non in minima parte.


Da Daniele Berardinelli

Forza Italia Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2022 alle 16:13 sul giornale del 31 maggio 2022 - 136 letture

In questo articolo si parla di politica, forza italia ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9SZ





logoEV
logoEV
qrcode