contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA >
articolo

Lo sport si fa in strada. Ancona riqualifica 23 "campetti di quartiere". Foresi: "Più spazio per i giovani"

8' di lettura
289

Dal centro alle periferie, fino alle frazioni, il Comune di Ancona prosegue gli investimenti per la riqualificazione dei campetti di quartiere. Con una delibera che stanzia 500 mila euro si interverrà a breve su 23 strutture con manutenzioni, rinnovo delle dotazioni, riorganizzazione funzionale degli spazi e messa in sicurezza dei giochi.

Ancona punta sullo sport. Alla fine della gara questa volta non c’è nessuna medaglia né alcun trofeo, ma una città più vivibile e una popolazione più coesa. Un obiettivo ambizioso, che l’amministrazione comunale si è prefissi di raggiungere, tra l’altro, investendo nella riqualificazione e manutenzione straordinaria dei numerosissimi parchi e campetti che costellano il capoluogo dorico.

«Quando abbiamo vissuto il lock down abbiamo visto con i nostri occhi quanto è stata sofferta la mancanza di potersi incontrare in questi luoghi di aggregazione- osserva l’assessore Stefano Foresi, che cita poi anche esempi positivi- In Parchi su cui siamo già intervenuti, come gli Archi, Posatora e al Panettone, i cittadini hanno subito adottato queste aree, che tutelano e di cui si prendono cura. I Campetti ridanno identità e dignità ai quartieri».

“I numerosissimi campetti presenti nel nostro territorio comunale – spiega il sindaco Valeria Mancinelli – hanno un importante ruolo di aggregazione e anche di controllo e di coesione sociale, che sarà tanto maggiore quanto più i cittadini potranno identificarsi in questi luoghi grazie a condizioni ottimali di fruizione e, quindi, di sicurezza a tutti i livelli. Crediamo molto nella cura di questi luoghi che non sono dettagli, ma centri importantissimi di socialità”.


GLI INTERVENTI

Si tratta, prevalentemente, di aree ad accesso libero, non custodite e quindi non qualificabili come impianti sportivi e non assoggettabili alle relative regole e normative. L'intervento dell'Amministrazione deve essere dunque costante, mirato e puntuale: un compito, quest'ultimo, al quale il Comune di Ancona attribuisce una importanza strategica e per il quale ha stabilito, grazie all'attività congiunta di ufficio Sport, ufficio Verde e ufficio Manutenzioni, un documento che fissa gli ambiti prioritari di intervento: rifacimento/manutenzione delle pavimentazioni; rifacimento delle recinzioni; sostituzione delle attrezzature esistenti (porte da calcetto, canestri del basket); manutenzione degli spogliatoi, ove esistenti.

Grazie allo stanziamento di 500 mila euro previsto recentemente dall'esecutivo e sulla scorta dei sopralluoghi tecnici effettuati, è stata stabilità una lista di priorità che prevede interventi nei campetti del parco Verbena (polivalente), delle Palombare, di Pietralacroce, di Via Ete (calcetto), di via Sacripanti (calciotto), della “Solidalea”, del Parco degli Ulivi (calciotto e basket), del Ghettarello, di Via Manzoni (polivalente e calciotto); di via Tiziano (calciotto), del Pincio, di Sappanico, di via Torrioni (basket), di via Scandali (basket), del Parco della Pace, del Dorico (basket), di via Togliatti, “Galassia” (basket), di via Ginelli (parco area fitness), di via Aso (basket), di Pietralacroce (calciotto).

I progetti saranno condotti secondo le norme di buona tecnica e secondo le norme UNI applicabili alle varie attrezzature di gioco.

I PARCHI INTERESSATI

Parco Verbena

Il progetto prevede la rimozione dell'erba sintetica, la preparazione del fondo e l'esecuzione di un nuovo manto. Completeranno l'intervento la sostituzione delle porte da calcetto, la sistemazione in alcune parti della recinzione, la potatura degli alberi e una nuova segnatura per il calcetto. Si procederà anche alla sostituzione dei proiettori dell'impianto di illuminazione con lampade a led.

Campetto alle Palombare

Si prevedono la rimozione per due lati della recinzione esistente, il relativo rifacimento e la sistemazione del cancello di ingresso. La pavimentazione in asfalto sarà fresata e saranno realizzate le nuove pendenze con un tappetino bituminoso di 4 centimetri. Successivamente sarà realizzata una nuova pavimentazione in resina acrilica, completa di segnature per calcetto e basket. Saranno inoltre messi in opera un impianto da basket e una coppia di porte da calcetto. Si completerà l'intervento con sistemazioni varie intorno al campetto, soprattutto del muretto di recinzione.

Campetto polivalente a Pietralacroce

Si sistemeranno le gradinate in cemento sul lato lungo per l'allargamento delle distanze di sicurezza dallo spigolo del campo da gioco. Si provvederà alla stesura di un tappetino in conglomerato bituminoso e successivamente alla realizzazione di una nuova pavimentazione in resina acrilica, completa di nuove segnature per calcetto e basket. Sarà sistemata la recinzione esistente, saranno sostituiti i canestri e le porte da calcetto.

Campo da calcetto in via Ete

L'intervento prevede la potatura degli alberi, la verifica e l'adeguamento dell'illuminazione pubblica, la sistemazione del manto erboso.

Campo da calciotto in Via Sacripanti

L'intervento prevede la potatura, la verifica e adeguamento dell'illuminazione pubblica, la sistemazione del manto erboso. Si procederà anche con la sistemazione di alcuni pali della recinzione, la sostituzione delle reti delle porte da calcio a 8, la sistemazione in alcune parti della recinzione bassa e la verniciatura, previo trattamento antiruggine, dei pali delle porte.

Campetto della “Solidalea”

Sarà sostituita la recinzione intorno al campo, saranno stabilizzate le porte da calcetto, verificati l'impianto elettrico e quello della illuminazione pubblica, rifatte le segnature. Si interverrà anche sulla pavimentazione in resina per chiudere le microfessure presenti.

Campo da calciotto al Parco degli Ulivi

Sono previsti un intervento di riqualificazione completa dell'impianto. Si procederà anche con la sostituzione della recinzione nei lati corti, con potature e manutenzioni varie attorno al campetto, verificando anche l'illuminazione.

Campo da basket al Parco degli Ulivi

Si prevedono la sostituzione di tutta la recinzione nella parte bassa del campetto, e la sistemazione delle segnature del campo, la potatura, la verifica dell'impianto di illuminazione, la sostituzione dei tabelloni e dei canestri.

Campetto del Ghettarello

Sono in programma la potatura, la sistemazione della recinzione, la sostituzione delle porte da calcetto, la verifica degli spogliatoi.

Campetto polivalente di via Manzoni

Sono previsti il rifacimento della recinzione e dei cancelli e la sostituzione dell'impianto da tennis e del volley.

Campo da calciotto di via Manzoni

L'intervento prevede la sistemazione del manto erboso, la sostituzione delle reti delle porte, la verniciatura previo trattamento antiruggine dei pali delle porte, la squadratura e segnatura del campo.

Campo da calcetto di via Tiziano

L'intervento prevede la potatura, la verifica e adeguamento dell'illuminazione pubblica, la sistemazione del manto erboso, la sistemazione di alcuni pali della recinzione, la sostituzione delle reti delle porte da calcio a 8, la sistemazione in alcune parti della recinzione bassa e la verniciatura, previo trattamento antiruggine, dei pali delle porte.

Campetto del Pincio

Si prevede la potatura, la sistemazione del manto erboso, la sistemazione di alcuni pali della recinzione, la sostituzione delle reti delle porte, la sistemazione in alcune parti della recinzione bassa e la verniciatura, previo trattamento antiruggine, dei pali delle porte.

Campetto di Sappanico

Saranno effettuati il rifacimento della pavimentazione in resina acrilica del campo da gioco, la segnatura del campo da calcetto e la fornitura di nuove porte o la sistemazione di quelle

esistenti. Completeranno l'intervento la sistemazione delle gradinate e l'eventuale posa di protezione in gomma, oltre che la sistemazione della recinzione del lato corto verso il parcheggio.

Campo da basket di via Torrioni

E' prevista una nuova pavimentazione in resina poliuretanica altamente elastica con abbattimento delle emissioni sonore, completa di tracciature per la pallacanestro. Saranno sostituiti i tabelloni e i canestri, utilizzando tabelloni in plexigas per abbattere le emissioni sonore durante il gioco.

Campetto da basket di via Scandali

E' prevista una nuova pavimentazione in resina acrilica, completa di segnature per basket.

Completeranno l'intervento la sostituzione di 2 tabelloni da basket e l'esecuzione della recinzione alta dei lati corti.

Campetto presso Parco della Pace

Si procederà con l'esecuzione di una nuova pavimentazione in erba sintetica, con la sistemazione della recinzione esistente e la sostituzione delle porte.

Campetto da basket al Dorico

E' previsto il ripristino della planarità del sottofondo, con bonifica del cedimento sul lato “Mister Oz” per circa 40 metri quadrati, demolendo la soletta in cemento e rifacendola sopra uno strato di materiale stabilizzante, ancorando la nuova struttura mediante iniezioni con resina e tondini in ferro. Si procederà quindi alla realizzazione di una nuova pavimentazione in resina ad alta elasticità e insonorizzazione, per una ottimale performance atletica e basso impatto sulle articolazioni dei giocatori. Si completerà l'intervento con la fornitura di nuovo impianto per il basket e la bonifica delle linee aeree presenti con l'adeguamento dell'impianto elettrico e di illuminazione.

Campetto di via Togliatti

L'intervento prevede la sistemazione della rete a tetto e della rete bassa, la potatura, il rifacimento delle segnature del campo da gioco, il trattamento antiruggine di alcuni pali alti in acciaio, la verifica delle delle porte da calcetto .

Campetto da basket Galassia

Sono previste la manutenzione della rete perimetrale, la sistemazione delle panchine, la sostituzione dei canestri e una nuova segnatura del campo.

Area fitness parco via Ginelli

E' prevista la realizzazione di un'area fitness attrezzata con impianto tipo monkey. La pavimentazione sotto l'attrezzatura sarà antitrauma.

Campetto di via Aso

Sono in programma la sostituzione della pavimentazione in erba sintetica con una nuova pavimentazione in resina acrilica, comprensiva di segnatura e fornitura, e la posa in opera del nuovo impianto per campo da basket. Si provvederà alla sistemazione della recinzione, alla sistemazione delle gradinate in cemento armato e del cancello.

Campetto da calciotto a Pietralacroce

L'intervento prevede la rigenerazione del campo in erba sintetica.



Questo è un articolo pubblicato il 01-06-2022 alle 19:05 sul giornale del 03 giugno 2022 - 289 letture






qrcode