contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Palloni pneumatici per disincagliare la barca arenata al Trave

2' di lettura
307

La barca è stata agganciata a degli appositi palloni pneumatici e riportata al largo per essere condotta in autonomia al porto turistico di Ancona

È stata recuperata questo pomeriggio dai Sommozzatori e dalla squadra della Sezione Navale Vigli del fuoco di Ancona l’imbarcazione che ieri si era incagliata nel tratto di mare nei pressi del Trave denominata “I Rigoni”. La barca è stata agganciata a degli appositi palloni pneumatici e riportata al largo per essere condotta in autonomia al porto turistico di Ancona.

In particolare, nel corso del pomeriggio di domenica 19 giugno la Sala Operativa è stata attivata al fine di prestare soccorso all’equipaggio di un’imbarcazione a vela di circa 9 metri di lunghezza, incagliatasi nei pressi dello scoglio del Trave, e già oggetto di assistenza nella giornata precedente.
Nel primo pomeriggio, a causa della marea crescente, l’unità con il proprietario a bordo rischiava di essere spinta alla deriva verso gli scogli e per tale ragione si è attivata la catena dei soccorsi: insieme alla Motovedetta SAR M/V CP 861 ed al gommone CP 142/B, interveniva la squadra sommozzatori dei Vigili del Fuoco con i mezzi nautici Asso e
Wally.

I militari della Guardia Costiera di Ancona constatavano dapprima che il proprietario si trovava in buone condizioni di salute e successivamente, grazie all’intervento congiunto dei sommozzatori, l’unità veniva rimessa in assetto di navigazione. Successivamente, appurata l’assenza di danni strutturali allo scafo, l’unità a vela riprendeva a navigare scortata dalla motovedetta M/V 861, fino a rientrare nel porto di Marina Dorica. Come di consueto, la Guardia costiera di Ancona invita i fruitori delle spiagge ed i diportisti al rispetto delle regole ed alla massima prudenza nello svolgimento di attività ludico-ricreative.





Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2022 alle 11:06 sul giornale del 21 giugno 2022 - 307 letture






qrcode