contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Svenuto in mezzo alla strada, all'arrivo dei soccorritori tenta di palpeggiare l'operatrice

1' di lettura
381

L'uomo completamente ubriaco veniva segnalato alle forze dell'Ordine e trasporto al pronto soccorso di Torrette

Il mezzo della Croce Gialla stava tornando alla base per essere sanificato dopo il trasporto di un paziente positivo al covid, quando, alle 20 e 15 di domenica sera, l'equipaggio notava un uomo stesso in mezzo alla strada in via Giordano Bruno, zona Piano.
L'equipaggio si fermava quindi per prestare soccorso all'uomo in evidente difficoltà, ma al suo risveglio l'uomo, un trentenne di origine rumena, finito a terra dopo aver abusato di bevande alcoliche, rispondeva alle attenzioni prestategli tentando di palpeggiare la sua soccorritrice. La militessa della Croce Gialla di Ancona riusciva a schivare le indesiderate avances e l'equipaggio contattava la Polizia e un secondo mezzo del 118. Il trentenne veniva quindi segnalato alle Forze dell'ordine e preso in carico dai sanitari che lo trasportavano al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Torrette.



Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2022 alle 10:55 sul giornale del 21 giugno 2022 - 381 letture






qrcode