Campionati italiani di ginnastica a Rimini, bene il Cus Ancona

1' di lettura Ancona 02/07/2022 - Pensare di ottenere delle medaglie in un campionato italiano non è una cosa semplice ma nonostante ciò il Cus Ancona Ginnastica artistica in quel di Rimini ha ottenuto degli ottimi risultati e sopratutto ha dato modo alle tante atlete facenti parte della pattuglia del Cus di fare esperienza.

E allora ecco servito un fine settimana da incorniciare per le farfalle guidate da Nadia Baldoni. Categoria LB3 (allieve) gare individuali buona la prestazione della giovanissima Maia Speciale alla sua prima esperienza in una gara di livello nazionale con la giovane farfalla del Cus che non ha tradito emozione alcuna. Categoria LC (allieve) Ludovica Matteucci si è difesa con onore ma quella di Rimini resterà come una esperienza vissuta in vista delle prossime competizioni.

Nella categoria LC (junior) - gare individuali Sara Adoul ha confermato appieno il programma di crescita mentre nella categoria LE3 (senior) - gare individuali buona la prestazione di Sofia Toppetti e Matilde Martello, che hanno superato la qualificazione per la finale del volteggio e ben figurato anche negli altri attrezzi, pur senza raggiungere la fase finale. Applausi che non sono mancati nella categoria LD (allieve) - gare individuali per Viola Spina che ha superato le qualificazioni ed arrivata 10ma fra le 12 finaliste della fase finale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2022 alle 10:40 sul giornale del 04 luglio 2022 - 157 letture

In questo articolo si parla di sport, Cus Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dd4H





logoEV