Sindacato SAP: "Questore Capocasa dispone servizi di rappresentanza nonostante la grave carenza di personale"

2' di lettura Ancona 02/07/2022 - il Segretario Provinciale del Sap Filippo Moschella: "Il Viminale non ha aggregato nessuno a Ancona per la stagione estiva. È lecito pensare che qualcosa non ha funzionato nella programmazione"

Stamattina il Segretario Provinciale del Sap Filippo Moschella, il sindacato autonomo più rappresentativo in provincia e in Italia, si è recato nella Piazza Miramare di Numana per solidarietà nei confronti dei cinque colleghi impegnati in un servizio aggiuntivo di prossimità e rappresentanza.

La nuova attività al mare, voluta dal Questore Capocasa, segue quella effettuata nei mesi scorsi nelle principali piazze di Ancona per mostrare alla popolazione le attività delle articolazioni della Polizia di Stato.

Oggi è la prima volta che questo servizio viene espletato in riva al mare il sabato mattina, quando tutti corrono ad accaparrarsi gli unici posti sulle spiagge libere a causa del sold-out degli ombrelloni degli stabilimenti e pare che sarà reiterato nelle prossime settimane.

Sono mesi che il SAP rappresenta al Questore Capocasa le difficoltà connesse alla diminuzione costante degli organici degli uffici della Questura, compresi quelli delle Volanti o dell’Anticrimine per fare un esempio, che non si risolveranno con l’arrivo, fra pochi giorni, dei pochi colleghi trasferiti dal Viminale, senza considerare i Commissariati che non riescono a garantire nemmeno la Volante nelle ventiquattro ore.

Inoltre, il Viminale non ha aggregato nessuno a Ancona per la stagione estiva. Se consideriamo che ultimamente nella Regione Marche Senigallia è la località col maggior numero di arrivi e presenze turistiche, seguita da San Benedetto e Numana e che in estate pare che arriveranno 8 colleghi al Commissariato di Civitanova Marche (MC) e 9 al Commissariato di San Benedetto, è lecito pensare che qualcosa non ha funzionato nella programmazione.

Insomma, pur essendo utile in altri luoghi e periodi, riteniamo inopportuna la reiterazione dei servizi aggiuntivi di prossimità e rappresentanza, volti anche alla distribuzione di palloncini gonfiati senza strumenti, considerato l’aumento estivo dei servizi di controllo del territorio e la contemporanea assenza di personale dovuta alle ferie estive e alle malattie professionali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2022 alle 17:54 sul giornale del 04 luglio 2022 - 144 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sap, sindacato autonomo polizia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dd8d





logoEV