contatore accessi free

Casi di taccheggio nel centro di Ancona. La Questura: "Nessuna segnalazione al 112 su gli ultimi casi, non esitare a contattarci"

Polizia di Prossimità 1' di lettura Ancona 15/07/2022 - "Le risposte attive da parte della Questura sono sempre garantite e tempestive, per cui si invitano i cittadini e, nello specifico caso, i commercianti, a non esitare nel contattare il numero unico nelle situazioni di emergenza"

Negli ultimi giorni si sono segnalati alcuni casi di piccoli furti e di taccheggio nei negozi del centro. Questa la risposta della Questura di Ancona sull'accaduto:

"Nei giorni scorsi sono stati pubblicati diversi articoli riportanti una condizione di criticità manifestata dai titolari delle attività commerciali del centro. In particolare, questi ultimi lamentano episodi di taccheggio nonché la presenza di giovani il cui comportamento desta preoccupazione.

È opportuno precisare che in relazione a dette circostanze non è stato richiesto l’intervento delle Forze dell’ordine, in quanto nessuna segnalazione o comunicazione è pervenuta al 112, numero unico di emergenza. Invero, l’unico fatto cui si è intervenuti, in quanto allertati, è relativo ad un furto avvenuto in un negozio di abbigliamento del centro in data 15 giugno 2022, i cui responsabili sono stati puntualmente identificati e deferiti all’Autorità Giudiziaria.

Le risposte attive da parte della Questura sono sempre garantite e tempestive, per cui si invitano i cittadini e, nello specifico caso, i commercianti, a non esitare nel contattare il numero unico nelle situazioni di emergenza, nonché a richiedere l’intervento del poliziotto di prossimità nei casi di più generica necessità.

Infine, si precisa che da mesi non si registra e non si riscontra la presenza di giovani molesti la cui condotta incivile potrebbe turbare la sicurezza dei cittadini e, in particolare, dei commercianti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2022 alle 15:59 sul giornale del 16 luglio 2022 - 187 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/df0g





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode