contatore accessi free

Al parchetto con l'hashish, segnalato un 25 enne

2' di lettura Ancona 18/07/2022 - All’interno del borsello gli operatori della Questura tre palline di sostanza stupefacente del tipo hashish del peso complessivo di grammi 3.80, confezionate con cellophane di colore verde, che il predetto dichiarava di detenere ad uso personale

Continua l’intensificazione dei servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore, su indicazione del Prefetto in sede di Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. Nella giornata di sabato l’attenzione delle volanti della Questura è stata rivolta principalmente all’area del Piano, oggetto di controlli straordinari ormai da vari mesi.

L’attività è stata finalizzata innanzitutto a verificare il rispetto della nota ordinanza comunale che vieta la consumazione di alcolici in alcune delle predette vie. Al riguardo il personale operante non ha riscontrato alcuna violazione. Sono stati effettuati anche mirati controlli in materia di contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito di tali servizi, le volanti, alle ore 20.30 circa, procedevano al controllo del parco pubblico “Piccolo parco”, situato tra via Scrima e via Pesaro, al fine di prevenire l’eventuale compimento di attività illecite. Durante il pattugliamento, gli Agenti notavano 3 soggetti seduti su una panchina, che, alla vista degli operatori ponevano in essere condotte sospette. Uno dei 3, in particolare, vedendo improvvisamente sopraggiungere i poliziotti, effettuava rapidamente alcuni movimenti con le mani vicino al borsello che teneva a tracolla.

Per tale ragione, l’uomo veniva sottoposto ad un’ispezione più accurata, che consentiva di rinvenire all’interno del borsello tre palline di sostanza stupefacente del tipo hashish del peso complessivo di grammi 3.80, confezionate con cellophane di colore verde, che il predetto dichiarava di detenere ad uso personale.

Alla luce di quanto accertato, l’uomo, identificato come cittadino somalo di 25 anni, in regola sul territorio nazionale, veniva sanzionato amministrativamente in base Testo Unico sugli stupefacenti, e segnalato alla locale Prefettura come assuntore.








Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2022 alle 09:51 sul giornale del 19 luglio 2022 - 127 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dgmA





logoEV
logoEV
qrcode