contatore accessi free

Malore nel freccia rossa e ubriachezza molesta. Doppio intervento alla stazione per due ragazze

croce gialla ancona 1' di lettura Ancona 19/07/2022 - Ad essere soccorsa una ragazza colta da un malore mentre viaggiava in un treno in transito alla stazione di Ancona. Secondo intervento per una donna che sotto i fumi dell’alcol si dimostrava violenta con soccorritori e agenti della Polfer

Con il maggior afflusso per i transiti dei turisti e il caldo la stazione di Ancona è ancora più in estate una dei luoghi attenzionati da forze dell’ordine e soccorritori. Ne è una dimostrazione la serata di lunedì che ha richiesto un doppio intervento da parte dei soccorritori della Croce Gialla di Ancona.

Inizialmente i militi si ricavano in stazione per una 26enne, colta da malore mentre viaggiava su un treno freccia rossa in transito ad Ancona e trasportata a Torrette per accertamenti.

Qualche ora dopo i militi tornavano nella medesima stazione, dove una donna di 29anni di origini marocchine necessitava di aiuto dopo aver bevuto una pericolosa quantità d’alcol.

La donna tuttavia non era dell’idea di farsi aitare e reagiva con violenza alle attenzioni dei soccorritori e degli agenti della Polfer, intervenuti sul posto. Alla fine la donna ritrovava la calma e accettava di farsi trasportare all’ospedale regionale di Torrette






Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2022 alle 12:30 sul giornale del 20 luglio 2022 - 198 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, Croce Gialla Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dgxt





logoEV
logoEV
qrcode