contatore accessi free

Anziano fugge dal centro diurno. Ritrovato dai carabinieri mentre percorreva la salita di via Pizzecolli

Croce Gialla Ancona 1' di lettura Ancona 21/07/2022 - L’allarme era partito quando nel centro diurno dedicato ai malati di alzheimer era stata notata l’assenza del signore 81enne

Al centro diurno comunale, dedicato ai malati di alzheimer, si chiedono ancora come abbia fatto a percorrere così tanta strada e con tali temperature. Protagonista della fuga un anziano di 81 anni, che si allontanava dal centro diurno presso corso Stamira.

Il personale del centro dava l’allarme pochi a pochi minuti dall’ultima volta in cui l’uomo era stato notato nel centro, ma nei pressi della struttura non c’era traccia dell’81. L’allarme veniva esteso quindi anche alle forze dell’ordine ed era proprio una radiomobile dei Carabinieri ad individuare per prima l’anziano signore.

L’uomo in poco tempo era riuscito ad arrivare in piazza Stracca, presumibilmente percorrendo la ripida via Pizzecolli fino al Palazzo degli Anziani. Sul posto veniva chiamata un’ambulanza che trasportava l’anziano, presumibilmente stremato al pronto soccorso dell’ospedale geriatrico. Nella struttura tuttavia l’uomo dimostrava di non aver accusato affatto la fatica, né il caldo torrido della mattina, e trovandolo in buona forma i dottori lo dimettevano dopo una accurata visita.






Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2022 alle 16:19 sul giornale del 22 luglio 2022 - 367 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, croce gialla, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dg2J





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode