contatore accessi free

Crea scompiglio sull'autobus: 22enne tunisino denunciato ed espulso

polizia 1' di lettura Ancona 25/07/2022 - Il giovane è stato accompagnato al Cpr di Gorizia

Domenica mattina le volanti della questura di Ancona sono intervenute all’interno di un autobus di linea in piazza Cavour, in quanto il personale della Conerobus aveva segnalato la presenza di un ragazzo molesto che stava infastidendo i passeggeri. Giunti sul posto, gli agenti hanno riportato la situazione alla tranquillità e fatto immediatamente scendere il soggetto, in modo da poterlo controllare in sicurezza.

Il giovane, 22 anni di origine tunisina, era privo di documenti ed è stato pertanto portato in Questura per l'identificazione. Dagli accertamenti è emerso che si trattava di un cittadino tunisino senza permesso di soggiorno e con precedenti penali per numerosi reati tra cui rapina, spaccio di sostanze stupefacenti, danneggiamento, furto, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Durante tutta la durata dell’intervento il giovane ha tentato ripetutamente di sfuggire al controllo, anche all'interno degli uffici della questura, tanto da indurre gli agenti ad ammanettarlo. Al termine degli accertamenti il 22enne è stato denunciato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e di ingresso e soggiorno irregolari sul territorio dello Stato. Il giovane è stato poi accompagnato al Cpr di Gorizia per la successiva espulsione.






Questo è un articolo pubblicato il 25-07-2022 alle 18:30 sul giornale del 26 luglio 2022 - 206 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dhxv





logoEV
logoEV
qrcode