contatore accessi free

Rifiuta di indossare la mascherina sull’autobus: sanzionato

1' di lettura Ancona 25/07/2022 - È dovuta intervenire la polizia, chiamata dall'autista del bus

Diverse persone sull'autobus sono privi della mascherina e rifiutano di mettersela, così l'autista della Conerobus chiama la polizia. È successo sabato sera in piazza Kennedy. Gli agenti delle volanti giunti sul posto hanno riscontrato che diverse persone non indossavano la mascherina e li hanno invitati a scendere dal mezzo. Tutti hanno accolto tranquillamente la richiesta tranne un uomo che viaggiava con una bambina di cinque anni. L’uomo ha prima finto di non sentire e vedere gli agenti che bussavano al vetro e i solleciti che arrivavano dagli altri passeggeri, poi ha fatto capire che non aveva intenzione di scendere né tantomeno di indossare la mascherina.

A questo punto gli altri passeggeri iniziavano a lamentarsi nei suoi confronti. I poliziotti sono quindi saliti sul bus e hanno identificato il soggetto, un cittadino italiano di 40 anni, che, di fronte agli agenti ha deciso finalmente di indossare la mascherina, consentendo così all’autobus di ripartire. Il 40enne è stato sanzionato per la violazione della normativa anti covid.






Questo è un articolo pubblicato il 25-07-2022 alle 18:23 sul giornale del 26 luglio 2022 - 277 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dhxh





logoEV
logoEV
qrcode