contatore accessi free

CNA FITA sulla sosta veloce in via Mattei: “Situazione insostenibile"

camion tir 1' di lettura Ancona 27/07/2022 - CNA FITA di Ancona torna a segnalare con forza agli assessori competenti del Comune di Ancona l'insostenibile situazione dei parcheggi riservati alla sosta veloce dei TIR in Via Mattei

Gli spazi destinati alla sosta veloce per lo scambio dei documenti degli autotrasportatori con le proprie strutture consortili, ricavati su nostra richiesta dalla ristrutturazione di Via Mattei, continuano ad essere impropriamente occupati o da auto in sosta o da mezzi pesanti di aziende che nulla hanno a che fare con l’autotrasporto.

Questa situazione, oltre a creare forte disagio per gli autotrasportatori dei Consorzi del porto, procura notevoli problemi di sicurezza della circolazione. Infatti i mezzi pesanti sono costretti a manovre che ingombrano le corsie di scorrimento causando situazioni di rischio o a parcheggi impropri. Tutto ciò anche in un periodo di intenso traffico nella zona dovuto alle attività di imbarco e sbarco traghetti.

Il Presidente CNA Fita, Sauro Bonci, ed il Responsabile Sindacale, Fausto Bianchelli, hanno nuovamente richiesto un controllo serrato della zona da parte delle pattuglie stradali all’Assessore al Traffico ed all’Assessore alle attività portuali.









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2022 alle 10:54 sul giornale del 28 luglio 2022 - 151 letture

In questo articolo si parla di attualità, camion, tir, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dhNT





logoEV
logoEV
qrcode