contatore accessi free

Gli Agenti a 4 zampe della squadra Cinofili della Polizia di Stato salutano i bambini dei Centri Estivi

2' di lettura Ancona 01/08/2022 - Sono state organizzate dagli Agenti delle esibizioni, che hanno catturato l’attenzione dei ragazzi presenti, i quali sono stati particolarmente colpiti dalle grandi abilità mostrate dai cani poliziotto

Nel corso dell’anno scolastico conclusosi lo scorso mese di giugno, la Squadra Cinofili della Polizia di Ancona, unitamente ai Poliziotti di Prossimità, è stata impiegata per monitorare l’ingresso e l’uscita degli studenti nelle scuole, individuate a rotazione, al fine di far percepire ai ragazzi ed agli insegnanti la vicinanza delle istituzioni, e controllare che non si verificassero episodi di illegalità, concernenti anche il fenomeno del bullismo e di spaccio di sostanze stupefacenti, in prossimità degli Istituti Scolastici.

Numerose, poi, sono stati gli incontri organizzati nelle varie scuole, per avvicinare i giovani ai temi fondamentali della legalità, dell’uso consapevole del web e dell’inclusione. Con l’inizio della stagione estiva, l’attività di prossimità della Polizia di Stato finalizzata ad avvicinare le nuove generazioni alla cultura della legalità è proseguita presso i centri estivi.

In particolare, nei mesi di giugno e luglio i Cinofili hanno partecipato agli incontri organizzati, tra gli altri, dalla Polisportiva Candia, dalla Società Rugbistica di Ancona, Dalla Croce Gialla di Agugliano, nonchè dall’Istituto Scolastico Lucatelli di Tolentino (MC).

La Squadra Cinofili di Ancona ha preso parte a tali incontri con operatori appartenenti alle tre principali specialità del settore cinofilo: antidroga, antiesplosivo e ordine pubblico.

Per ciascuno dei suddetti settori sono state organizzate dagli Agenti delle esibizioni, che hanno catturato l’attenzione dei ragazzi presenti, i quali sono stati particolarmente colpiti dalle grandi abilità mostrate dai cani poliziotto, ma anche dalle tematiche di sicurezza e prevenzione loro esposte dai Poliziotti Conduttori.

I responsabili delle iniziative hanno espresso viva soddisfazione e ringraziamenti per quanto organizzato, sottolineando la grande capacità dei poliziotti di coinvolgere i bambini, affrontando in maniera accattivante e stimolante tematiche importanti quali la legalità ed il contrasto all’ abuso di sostanze stupefacenti.









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2022 alle 19:01 sul giornale del 02 agosto 2022 - 149 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/diUG





logoEV
logoEV
qrcode