La sporca simulando del guano di uccello e si offre di ripulirla: anziana derubata

Polizia di Prossimità 1' di lettura Ancona 05/08/2022 - Nuove modalità per le truffe agli anziani

Nuove frontiere per le truffe agli anziani. Prima le spruzza del liquido marrone sui capelli e sul braccio, facendole credere che era stata colpita dagli escrementi di un uccello. Poi si offre di aiutarla a ripulirsi e con destrezza le ruba l’orologio ed un bracciale. È quanto successo nel pomeriggio di giovedì ad Ancona, nei pressi dello stadio Dorico. La vittima è una donna anconetana di 85 anni che dopo il furto subito ha chiamato la polizia.

Agli agenti ha raccontato di essere stata avvicinata poco prima da un uomo di circa 30 anni, di carnagione chiara, che le aveva appositamente sporcato i capelli ed il braccio con una sostanza di colore marrone scuro, in modo da farle credere di essere stata colpita da escrementi di uccelli. L’uomo si è subito offerto di aiutarla con alcuni fazzoletti e con una manovra fulminea ha sottratto l’orologio ed un bracciale che la donna aveva appena sfilato per pulirli. L'uomo si è poi dato alla fuga verso viale della Vittoria.

In una nota la questura di Ancona invita i cittadini a "parlare con i propri anziani, familiari, vicini di casa, per metterli in guardia da possibili raggiri. Bastano pochi consigli per aiutare a difendersi". In particolare nel periodo estivo, quando il pericolo di truffe agli anziani è maggiore a causa del parziale svuotamento delle città.






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2022 alle 16:11 sul giornale del 06 agosto 2022 - 224 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, marco vitaloni, articolo, Truffe agli anziani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djEx





logoEV