Ubriaco crea scompiglio all'ospedale, scatta il foglio di via

1' di lettura Ancona 05/08/2022 - Foglio di via da Ancona per un 32enne romeno

Nel pomeriggio di mercoledì le volanti della questura di Ancona sono intervenute al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette dove era stata segnalata la presenza di un soggetto ubriaco – accompagnato da un’ambulanza dopo essere stato trovato in stato di semi incoscienza a causa dell’abuso di alcol – che stava disturbando il personale sanitario. Giunti sul posto, gli agenti hanno rintracciato il soggetto che ha riferito loro di essersi svegliato poco prima all’interno dell’ospedale e di non ricordare nulla di quello che era successo precedentemente. Al risveglio, a causa del suo stato di alterazione psico-fisica aveva iniziato ad inveire contro il personale medico.

Dopo aver riportato la situazione alla calma, l'uomo è accompagnato in questura per l'identificazione: si tratta di un cittadino rumeno di 32 anni residente a Pescara, con numerosi precedenti per resistenza a pubblico ufficiale, minaccia e lesioni. Reati, questi ultimi, commessi anche nei confronti di personale sanitario che altre volte in passato lo aveva soccorso quando si trovava in stato di incoscienza a causa dell’abuso di alcolici. Risultavano a suo carico anche dei provvedimenti di fogli di via dai comuni di Senigallia e Loreto, emessi negli anni precedenti per fatti analoghi. L’uomo è stato sanzionato per ubriachezza: nei suoi confronti poi il questore ha firmato un provvedimento di foglio di via dal comune di Ancona per la durata di un anno.






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2022 alle 16:45 sul giornale del 06 agosto 2022 - 124 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djE6





logoEV