contatore accessi free

Fiab Ancona Conero, una proposta a costo zero per ridurre gli incidenti stradali

1' di lettura Ancona 26/08/2022 - La velocità e la distrazione sono le maggiori cause di incidentalità e violenza stradale.

Con questo comunicato in qualità di Associazione con finalità di tutela dell'Ambiente e degli utenti deboli della strada (ciclisti e pedoni), siamo a proporre una semplicissima soluzione alla problematica in oggetto. Ci piacerebbe pensare che per ogni nuovo rifacimento del manto stradale, si realizzino corsie di marcia più strette rispetto le precedenti, creando delle corsie ciclabili regolamentate dal D.L. 76/2020 con la nuova segnaletica orizzontale.

Questa è proposta che non ha nessun costo ma godrebbe di grandi benefici. E' statisticamente provato che la velocità viene ridotta dagli automobilisti in percentuale alla larghezza della corsia di marcia: più la corsia è larga e più l'automobilista accellera e di conseguenza aumenta l'incidentalità stradale.

Considerate le opere di rifacimento del manto stradale in essere in alcune zone della città si potrebbe adottare fin da subito questi accorgimenti realizzando nel tempo un'infrastruttura leggera ed economicissima, risolvendo anche tutte quelle problematiche legate alla progettualità più complessa delle piste ciclabili in sede propria. Le strade Europee ma ormai anche delle maggiori città Italiane sono oggetto di continui cambiamenti, e questo della mobilità sostenibile è il più grosso cambiamento in essere degli ultimi 50 anni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2022 alle 11:11 sul giornale del 27 agosto 2022 - 287 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, FIAB Ancona Conero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dmtL





logoEV
logoEV
qrcode