contatore accessi free

Auto d'epoca, scatta la 26esima edizione della Due giorni del Conero

2' di lettura Ancona 23/09/2022 - La novità di questa edizione è l’avvio nella giornata di venerdi. Appuntamento per gli equipaggi partecipanti all’Hotel Numana Palace

La Riviera del Conero e l’immediato entroterra vedranno nel fine settimana le auto d’epoca dell’evento “Due Giorni del Conero-Memorial Gianmario Lazzarini”, consolidato ed apprezzato dagli equipaggi e dai collezionisti di auto d’epoca di tutto il centro Italia. Sono attesi circa 50 equipaggi, con vetture d’epoca immatricolate entro il 1985. Il programma prevede percorsi lungomare e collinari che toccheranno Numana, Recanati, Ancona, Montefano e Loreto. Alle ore 15 di domani venerdi 23 settembre il ritrovo dei partecipanti sarà presso l’Hotel Numana Palace, con la partenza per il primo itinerario prevista per le ore 16, con il primo tratto di Riviera del Conero verso Potenza Picena fino a Recanati con sosta in centro storico e la visita del Museo della Musica presso il Teatro Persiani.

La prima giornata si concluderà con la degustazione di specialità marinare. La seconda giornata di sabato 24 settembre sarà dedicata al capoluogo di regione, da raggiungere con un itinerario d’effetto con partenza alle ore 9:30. Ad Ancona la sosta permetterà di visitare il Cantiere Isa Yachts della Palumbo Superyachts, per uno sguardo su una produzione d’eccellenza nel settore navale. Successivamente, le auto d’epoca riprenderanno la marcia verso il più vicino paesino del maceratese, Montefano, dove ci sarà la sosta pranzo presso Palazzo Carradori e nel pomeriggio sarà possibile visitare lo spazio espositivo del Museo Ghergo, dedicato al “fotografo delle dive”, protagonista della scena nazionale e internazionale. Poi una tappa nel delizioso vicino Teatro La Rondinella e una visita anche alla Cantina dell’Azienda Agraria Degli Azzoni. Al rientro in Riviera la cena di gala concluderà la giornata più impegnativa.

Domenica 25 si ripartirà alle ore 9 da Numana con Loreto nel mirino, e l’arrivo nella Piazza della Madonna, dove gli equipaggi con le loro vetture d’epoca riceveranno la benedizione del Vescovo. Al termine di un fine settimana dedicato alla scoperta dei territori a ridosso della Riviera del Conero, con particolare sguardo al paesaggio, alla cultura, alle tipicità ed alle tradizioni locali, il pranzo finale sarà all’Hotel Numana Palace.


dal Caem

Circolo automotoveicoli d'epoca marchigiano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2022 alle 17:26 sul giornale del 24 settembre 2022 - 268 letture

In questo articolo si parla di sport, auto d'epoca, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/drC8





logoEV
logoEV
logoEV