contatore accessi free

Maltrattamenti alla moglie, scatta il divieto di avvicinamento per un 35enne

1' di lettura Ancona 23/09/2022 - Per l'uomo è stato disposto l'allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento alla convivente

Gli agenti della Squadra mobile ha eseguito in mattinata la misura cautelare, disposta dal gip del Tribunale di Ancona, dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento a carico di un 35enne di origini boliviane, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia ai danni della convivente. Il provvedimento fa seguito all'intervento della polizia avvenuto pochi giorni fa presso l'abitazione della coppia. I poliziotti arrivati sul posto hanno trovato l'uomo, visibilmente ubriaco, che minacciava di fare del male alla sua convivente, trovata in pieno stato di agitazione. L’attività investigativa condotta dalla Squadra mobile ha permesso di ricostruire la dinamica dei fatti e il quadro familiare, inducendo la procura ha chiedere l'applicazione di adeguate misura cautelari.






Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2022 alle 16:47 sul giornale del 24 settembre 2022 - 52 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/drCK





logoEV
logoEV
logoEV