contatore accessi free

La band folk-rock anconetana dei Folkantina presenta il suo primo album “Sebbene”

2' di lettura Ancona 06/10/2022 - L’album verrà presentato in un concerto speciale domenica 9 ottobre alle 17:45 al Teatro Panettone di Ancona. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti

Il 24 settembre è uscito "Sebbene", il primo album scritto, arrangiato e prodotto dalla band anconetana dei Folkantina: un viaggio in dieci brani tra folk-rock e ballate che parte dalle Marche reinterpretando la tradizione musicale popolare, passa dai Balcani ed arriva in Sudamerica, con l'originalità e l’estro che contraddistinguono i musicisti della band.

L’album verrà presentato in un concerto speciale domenica 9 ottobre alle 17:45 al Teatro Panettone di Ancona. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

«Si tratta di un disco dai molti colori, a cui abbiamo lavorato nel corso di diversi anni per raccontare quello che ci piace e ci appassiona, partendo da ciò che abbiamo attorno a noi>> racconta Filippo Ripanti, il cantante del gruppo. <<Il disco inizia con “La canzone del vì”, dedicata a vini e cibi della nostra terra ed allo stare insieme, e con “Paolo”, che narra la leggenda della nascita a Castelfidardo della fisarmonica: una storia di musica e di lavoro artigiano, di ingegno e di passione. Nell’album parliamo anche di noi: in “Sebbene”, brano che non a caso dà il titolo anche all’album, raccontiamo con ironia la difficoltà di prendere decisioni; “Storia di un re” è dedicata al diritto di autodeterminarsi senza pietismi, mentre in “Mi ha detto tua madre” cantiamo con leggerezza di come le nostre passioni si scontrano con le pressioni sociali. Non mancano anche brani tutti da ballare, giocosi come “Insert coin” o dal ritmo esplosivo come “Io sono io”».

Il disco è disponibile su tutte le piattaforme digitali (https://push.fm/fl/2frlmp7n) ed in alcuni negozi selezionati di Ancona e dintorni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2022 alle 17:45 sul giornale del 07 ottobre 2022 - 176 letture

In questo articolo si parla di cultura, folkantina, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dueM