contatore accessi free

Picchia la moglie, lei rifiuta il ricovero, ma a finire in ospedale è lui

croce gialla ancona 1' di lettura Ancona 06/10/2022 - Gli agenti di Polizia intervenuti con i militi della Croce Gialla hanno ritenuto l’uomo troppo agitato per poter gestire in autonomia il proprio stato psicologico

La polizia accorreva presso una casa in zona Brecce Bianche dove era stata segnalata una lite domestica. Al loro arrivo gli agenti della Questura trovavano un uomo di 77 anni in forte stato di agitazione. Con lui anche la moglie, che appariva aver subito delle percosse da parte del marito. Venivano quindi allertati i soccorsi e sul posto arrivava un mezzo della Croce Gialla di Ancona. La donna però rifiutava di essere trasportata al pronto soccorso per essere visitata e medicata. Nel frattempo sanitari e forze dell’ordine cercavano di riportare alla calma l’uomo, il cui stato di agitazione non sembrava finire. L’uomo non appariva però in grado di ritrovare autonomamente uno stato di lucidità. Veniva quindi deciso di trasportarlo presso l’Ospedale Regionale di Torrette per poter essere aiutato da personale medico.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter





Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2022 alle 18:26 sul giornale del 07 ottobre 2022 - 758 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, violenza contro le donne, lite domestica, violenza di genere, articolo, Croce Gialla Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dufl





logoEV
logoEV
logoEV