contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Alla guida di uno scooter rubato, denunciato 19enne

1' di lettura
162

polizia alt paletta

Giovane denunciato per ricettazione e porto abusivo di oggetti atti ad offendere

I poliziotti lo beccano alla guida di uno scooter rubato: denunciato 19enne. È successo domenica pomeriggio in zona Monte d’Ago, dove gli agenti delle volanti sono intervenuti in seguito alla segnalazione di uno scooter rubato. A chiamare la polizia era stato il proprietario del mezzo, dopo aver notato lo scooter, di cui aveva denunciato il furto alcuni giorni prima, parcheggiato lungo la strada. Giunti sul posto le volanti sono riusciti a intercettare e fermare lo scooter segnalato, identificando i due giovani in sella: un 19enne ungherese alla guida e un italiano di 23 anni dietro.

Dagli accertamenti è emerso che si trattava del motorino rubato in questione, che era stato palesemente riverniciato a mano di nero così come anche uno dei due caschi. Durante la perquisizione del mezzo sono spuntati due cacciaviti, mentre il 23enne è stato trovato in possesso di circa un grammo di hashish. Il motorino e i due caschi sono stati sequestrati.

Sin da subito il ragazzo italiano ha detto di non sapere che il motorino fosse stato rubato, circostanza confermata anche dall'amico 19enne. Pertanto gli è stata contestata solamente la violazione amministrativa per la detenzione della sostanza stupefacente per uso personale.

Il 19enne invece è stato accompagnato in Questura e denunciato per i reati di ricettazione e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Dagli accertamenti inoltre è emerso che non ha mai conseguito la patente: è quindi scattata anche la relativa sanzione.



polizia alt paletta

Questo è un articolo pubblicato il 31-10-2022 alle 18:10 sul giornale del 02 novembre 2022 - 162 letture






qrcode