contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

A passeggio con l'hashish in tasca e la scorta a casa. Denunciato dopo il controllo della Polizia

1' di lettura
218

Durante il controllo l’uomo consegnava due dosi di sostanza stupefacente del tipo hashish del peso di 1.74 gr. Gli operatori, considerate le circostanze, decidevano di procedere alla perquisizione dell’abitazione, recandosi presso il domicilio dell’uomo

Nel corso della serata di ieri, personale della Squadra Volante, durante l’ordinario servizio di controllo del territorio, transitando in Corso Stamira notava un ragazzo che alla vista della Polizia allungava il passo come a voler evitare un possibile controllo.

Gli agenti, pertanto, provvedevano a fermare l’uomo e lo identificavano per un cittadino italiano di 40 anni con pregiudizi per reati in materia di stupefacenti.

Durante il controllo l’uomo consegnava due dosi di sostanza stupefacente del tipo hashish del peso di 1.74 gr. Gli operatori, considerate le circostanze, decidevano di procedere alla perquisizione dell’abitazione, recandosi presso il domicilio dell’uomo.

La perquisizione dava esito positivo, in quanto all’interno della camera da letto veniva rinvenuta sostanza stupefacente del tipo hashish già suddivisa in dosi, ovvero n. 5 involucri in cellophane trasparente termosaldato per un peso complessivo di 29.55 gr. Venivano altresì rinvenuti un bilancino di precisione e un coltellino, che aveva nella lama residui di resina di Hashish, utilizzato per il taglio della sostanza stupefacente.

Lo stupefacente, il bilancino ed il coltellino venivano sequestrati. L’uomo veniva accompagnato presso gli Uffici della Questura e sottoposto a fotosegnalamento. Al termine degli accertamenti lo stesso veniva denunciato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.




Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2022 alle 18:36 sul giornale del 15 novembre 2022 - 218 letture






qrcode