contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

La consigliera De Angelis (FdI) sulle luminarie di Natale: "Da M&p 200 mila euro per le luci, dovrebbero occuparsi di parcheggi"

1' di lettura
126

Comune di Ancona

Così la consigliera comunale Maria Grazia De Angelis: " La legittimità della scelta può essere ammessa, ma l’opportunità della stessa è fortemente mancante, anzi la scelta danneggia la città"

La società M&p, società partecipata che dovrebbe occuparsi mobilità del traffico, sosta e parcheggi, ha speso 220mila euro per le luci di Natale in centro”, a rilevare l’accaduto la Comsigliera comunale di FDI Maria Grazia De Angelis, che incalza con una interrogazione urgente oggi in Consiglio “la legittimità della scelta può essere ammessa, ma l’opportunità della stessa è fortemente mancante, anzi la scelta danneggia la città, perché quei soldi di M&P dovevano essere utilizzati per migliorare viabilità e sistema della sosta, argomenti sui quali la nostra città e molto carente”. In risposta il Sindaco Mancinelli afferma che c’è una coincidenza di intenti tra l’organizzazione del Natale in Centro e M&P, perché entrambi comportano l’ingresso in città di numerose persone con i propri autoveicoli. “Argomentazione ima arrazzante” conclude la De Angelis “i 220mila euro di M&P sono stati spesi per mettere le luminarie e la diffusione di canzoni di Natale: siamo davanti a un uso fortemente improprio di risorse pubbliche, che andrà verificato”.



Comune di Ancona

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2022 alle 13:28 sul giornale del 29 novembre 2022 - 126 letture






qrcode