contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA

Dramma in Conerobus: Malore fatale per un autista

1' di lettura
3182

Croce Gialla Ancona

L'uomo di 61 anni si accasciato al suolo nella sede della Conerobus nella prima mattina del 2 gennaio. Inutili. I soccorsi dei colleghi e dei sanitari

Una mattina drammatica nella sede della Conerobus in via Bocconi ad Ancona. Qui un autista di 61 anni, si è accasciato al suolo a causa di una crisi cardiaca che si rivela fatale.

L'uomo stava iniziando il suo turno alla guida di un bus, quando si accasciava senza preavviso a terra, di fronte ai colleghi riuniti per la partenza della giornata lavorativa.

Subito i dipendenti della Conerobus portavano i primi soccorsi, anche grazie all'utilizzo del defibrillatore presente in sede. Anche l'immediato intervento del personale risultava però inutile. Sul posto arrivavano l'Automedica e un mezzo della Croce Gialla. Si tentava la rianimazione per altri 40 minuti, ma il cuore del 61enne non tornava a battere.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Croce Gialla Ancona

Questo è un articolo pubblicato il 02-01-2023 alle 10:30 sul giornale del 03 gennaio 2023 - 3182 letture






qrcode