contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Nella calza della Befana della Croce Gialla di Ancona c'è un nuovo mezzo, donato in memoria di Roberto e Gualtiero Gioacchini

2' di lettura
264

La Donazione è arrivata in memoria di Roberto e Gualtiero Gioacchini all’indomani di un terribile incidente stradale che aveva visto coinvolto un mezzo della Croce Gialla in via Giordano Bruno nel dicembre del 2021 mentre stava intervenendo in un codice rosso

Festa dell’Epifania dal retrogusto particolarmente dolce per la Croce Gialla di Ancona che in piazza Roma di fronte al pubblico delle grandi occasioni proprio ai margini della festa della Befana ha provveduto all’inaugurazione di una nuova ambulanza. Mezzo che è stato donato in memoria di Roberto e Gualtiero Gioacchini dalla nipote Marisa Gioacchini che visibilmente emozionata ha ricordato ai presenti quanto sia importante donare ed aiutare la Croce Gialla di Ancona. Una cerimonia che ha visto la partecipazione oltre che della signora Marisa Gioacchinidell’Assessore alla Partecipazione Democratica Stefano Foresi, del consigliere comunale Gianluca Quacquarini mentre a fare gli onori di casa sul palco il presidente della Croce Gialla Alberto Caporalini. Una serata quella andata in scena a piazza Roma che è stata condotta da Maurizio Socci. A margine dell’inaugurazione di questo nuovo mezzo che verrà messo a disposizione della centrale operativa del 118 c’è stato un siparietto davvero divertente che ha visto la Befana accogliere sul palco il Babbo Natale della Croce Gialla di Ancona che quest’anno è stato accompagnato proprio sul palco da un gruppo di bambini. Donazione che è arrivata in memoria di Roberto e Gualtiero Gioacchini all’indomani di un terribile incidente stradale che aveva visto coinvolto un mezzo della Croce Gialla in via Giordano Bruno nel dicembre del 2021 mentre stava intervenendo in un codice rosso. Un sinistro che di certo non passo inosservato al punto tale che per aiutare l’associazione arrivarono diverse donazioni compresa quella della famiglia Gioacchini che decise di acquistare un nuovo mezzo proprio per la Croce Gialla di Ancona.





Questo è un articolo pubblicato il 07-01-2023 alle 12:19 sul giornale del 09 gennaio 2023 - 264 letture






qrcode