contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > LAVORO
comunicato stampa

Sciopero macchinisti e capitreno: OR.S.A. Marche "Soppressi 25 treni, adesioni fino al 90%"

1' di lettura
180

treno

OR.S.A. Marche: "Lo sciopero dei Macchinisti e Capitreno di Trenitalia è iniziato da poco più di 10 ore registrando già la soppressione di 25 treni. Il personale mobile della regione Marche si è espresso con grande determinazione, adesioni con picchi del 90%"

L’altissima adesione allo sciopero che si concluderà alle 01,20 di domani (La notte tra domenica e lunedì n.d.r.) altro non è che la manifestazione dello stato d’animo e del pensiero dei lavoratori tutti che, stanchi delle condizioni di lavoro alle quali sono costretti, e che hanno visto peggiorare di anno in anno, hanno deciso di dire BASTA!

Abbiamo segnalato ripetutamente e con forza all’azienda il disagio dei lavoratori senza che venissimo degnati di una risposta, abbiamo ripetutamente segnalato al Presidente della Regione Marche e alla politica regionale TUTTA senza nemmeno un cenno di riscontro (nonostante le interrogazioni regionali della consigliera MARTA RUGGERI); siamo certi che dopo oggi in molti abbiano aperto gli occhi sulla necessità di un intervento risolutore e tempestivo, diversamente già dalla prossima settimana, dopo aver consultato i lavoratori, assumeremo ulteriori iniziative.

Il nostro sdegno muove dalla grave e significativa indifferenza (per usare un eufemismo) per i lavoratori mostrata da azienda e istituzioni, lavoratori che durante la pandemia hanno messo a rischio, assieme alle loro famiglie, la propria salute e la propria sicurezza e che sciopera, anche in altre divisioni di TRENITALIA, sin dall’estate 2022.

Ci teniamo particolarmente a ringraziare i nostri colleghi per essersi esposti in un periodo economico e lavorativo così difficile, tutto il sostegno ricevuto non fa che rafforzare la nostra convinzione che quello intrapreso sia il percorso giusto da fare e non ci tireremo indietro, portando avanti insieme questa vertenza, fino ad una risoluzione reale e condivisa



treno

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2023 alle 18:51 sul giornale del 09 gennaio 2023 - 180 letture






qrcode