contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

4 avvisi orali dal Questore di Ancona, il dispositivo di prevenzione colpisce soggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica

2' di lettura
92

arrestato cittadino
Tutti i provvedimenti sono stati disposti a seguito di istruttoria della Divisione Anticrimine, nell’ambito di una specifica strategia di contrasto ai reati predatori ed in generale, contro il patrimonio ( rapine, furti aggravati, truffe)

Continua incessante l’attività di prevenzione disposta dal Questore di Ancona, Dr. Cesare Capocasa, sia ad Ancona che nella provincia.

Nei mesi scorsi pervenivano diverse segnalazioni di reati predatori realizzati nella zona di Ancona e Falconara Marittima, con richieste di intervento rivolte alle Forze dell’Ordine.

Il Questore, valutati i precedenti e la condotta di vita di alcuni soggetti residenti nei comuni citati, ritenuti responsabili dei fatti suddetti, ha disposto nei loro confronti l’AVVISO ORALE, sulla base di atti d'ufficio e su proposta dei Carabinieri, che procedono in relazione ad alcuni singoli fatti reato. I soggetti colpiti hanno trascorsi e con passati diversi, di nazionalità africana, ma anche italiani, ai quali viene specificamente intimato di cambiare condotta ed acquisire un modus vivendi conforme alla legge.

Tutti i provvedimenti sono stati disposti a seguito di istruttoria della Divisione Anticrimine, nell’ambito di una specifica strategia di contrasto ai reati predatori ed in generale, contro il patrimonio ( rapine, furti aggravati, truffe), trattandosi di soggetti pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica, con precedenti ripetuti e specifici, che vivono coi proventi delle attività delittuose commesse e che per tanto presentano una maggiore probabilità prognostica di continuare a delinquere.

Coloro che vengono colpiti da AVVISO ORALE del Questore hanno la possibilità di modificare le abitudini di vita e ricondurre la propria esistenza verso situazioni di legalità, ma l’eventuale persistere in comportamenti criminosi può determinare l’applicazione di misure di prevenzione più pesanti, come la sorveglianza speciale.

Il Questore di Ancona: “La Polizia di Stato mette in campo, quotidianamente, ogni strumento disponibile per raggiungere l’obiettivo di garantire la sicurezza dei cittadini attraverso la prevenzione dei reati, intensificando l’attività di controllo del territorio e adottando misure che incidono sulla libertà personale di soggetti considerati in base alle le previsioni normative, pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica.”




arrestato cittadino

Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2023 alle 19:26 sul giornale del 27 gennaio 2023 - 92 letture






qrcode