contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Americani, francesi, olandesi e persino Australiani sempre più attratti dalle Marche. La provincia di Ancona la più scelta

3' di lettura
3084

Parco del Conero Portonovo

I dati dei mesi di gennaio-dicembre 2022 hanno fatto registrare un picco nelle richieste di svedesi, francesi e australiani per le Marche. Ai primi posti sempre americani, tedeschi, inglesi e olandesi. La provincia più gettonate è quella di Ancona (23,83 % sul totale)

Anche nel 2022 le Marche sono riuscite a mantenere vivo l’interesse degli acquirenti esteri verso la propria offerta immobiliare. Aumentano le richieste di svedesi francesi e australiani. Gli americani rimangono comunque primo posto della classifica.

Questo secondo il report sui dati del mercato immobiliare 2022 di Gate-away.com, il portale immobiliare esclusivamente dedicato agli stranieri che vogliono comprare casa in Italia.

Gate-away.com negli scorsi mesi ha sottoposto 40 mila potenziali acquirenti esteri a un sondaggio in cui è emerso che le zone preferite italiane in cui vorrebbero acquistare immobili sono: mare, montagna, campagna, piccolo borgo, collina, città e lago.

“Hanno elencato in pratica tutte zone che nelle Marche si possono trovare facilmente spostandosi di qualche chilometro - dichiara Simone Rossi, co-fondatore della web company con sede a Grottammare, nel Piceno - La nostra regione è in grado di attrarre turisti e investitori immobiliari che desiderano una seconda casa in Italia. Gli stranieri visitano il nostro Belpaese come turisti, si innamorano di un territorio cominciano a cercare una seconda casa, per passarci parte dell’anno o per trasferirsi. Il potenziamento dei voli da e per Ancona è una grande opportunità per aumentare la visibilità internazionale delle Marche e ci fa essere ottimisti sulla crescita delle ricerche immobiliari nel 2023”.

LE NAZIONALITÀ DI CHI CERCA CASA

Gli americani sono al primo posto con il 20,97% sul totale delle richieste, seguono Germania 18,77%, Italia (ricerche di case di stranieri mentre si trovano nel nostro Paese) 8,58%, Regno Unito (8,36%), il Olanda 7,07%.

In crescita rispetto al 2021 la Svezia con + 10,75% la Francia che registra + 8,7% 3,78% e una sorprendente Australia con addirittura +73,91%.

Le province più gettonate sono Ancona (23,83 % sul totale), Fermo (21,06%) Ascoli Piceno (19,96%), Macerata 18,58% e Pesaro Urbino che si attesta al 16,57% ma registra l’aumento più significativo rispetto al 2021, +19,5%.

In netta crescita sono i comuni marchigiani. Gli stranieri cercano maggiormente case a Montefiore dell’Aso (Ap) +81,82% rispetto al 2021, Petritoli (Fm) +30,86%, Senigallia (+19,17), Penna San Giovanni (+61,19) Arcevia (+11,76%).

IL TIPO DI ABITAZIONE RICERCATA

Le preferenze delle richieste si concentrano sulla categoria casa (90,91% del totale) mentre il 9,09% su appartamenti.

Gli stranieri cercano immobili completamente ristrutturati (78,28%), di una grandezza oltre 120 mq (82,93%) e almeno 4 stanze (22,57%). Con giardino (75,7%), piscina (26,47%) e terreno (40,43%). Aumentata del +0,19% la ricerca di agriturismi.

La fascia di prezzo su cui si concentrano più le ricerche, il 28,45% sul totale si attesta su un valore da 250 a 500 euro, il 28,07% da 100 a 250 mila, il 22,76% fino a 100 mila, il 18,58% da 500 a 1 milione, il 2,14% oltre 1 milione di euro. Il valore medio degli immobili ricercati è di 341.129 mila euro.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Parco del Conero Portonovo

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2023 alle 12:57 sul giornale del 30 gennaio 2023 - 3084 letture






qrcode