contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Alla vista degli agenti getta lo spinello, ma era stato già notato. 26enne segnalato per detenzione di sostanza stupefacente

1' di lettura
136

Alla vista delle Volanti lasciava cadere dalla mano destra un oggetto simile ad una sigaretta e tentava rapidamente di occultarla con il piede. Gli agenti prontamente recuperavano la sigaretta, “artigianalmente” confezionata, che si accertava essere composta da hashish e tabacco

Nella serata di ieri, la Squadra Volanti della Polizia di Stato, nell’ambito del servizio di controllo del territorio, transitava in via Sacco e Vanzetti, zona Quartieri nuovi, quando venivano notati due soggetti in prossimità di un’autovettura, ferma al centro della strada.

Alla vista delle Volanti, uno dei due lasciava cadere dalla mano destra un oggetto simile ad una sigaretta e tentava rapidamente di occultarla con il piede.

Gli agenti prontamente recuperavano la sigaretta, “artigianalmente” confezionata, che si accertava essere composta da hashish e tabacco, del peso di 0,20 grammi. Durante il controllo il predetto si mostrava particolarmente nervoso ed agitato e si procedeva ad ispezione personale che dava esito negativo.

In relazione alla sostanza stupefacente rinvenuta, il soggetto, identificato per un 26enne, dichiarava di detenerla per uso personale e pertanto, a suo carico veniva contestata la violazione prevista dall’art. 75 D.P.R. 309/90 per detenzione di sostanza stupefacente. Contestualmente, la sostanza rinvenuta veniva sequestrata per i successivi esami forensi presso il locale Gabinetto di Polizia Scientifica.



Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2023 alle 15:54 sul giornale del 03 febbraio 2023 - 136 letture






qrcode