contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Elezioni Falconara: Gli appuntamenti in piazza della coalizione per Baldassini sindaco

2' di lettura
212

La coalizione sarà presente tutti i lunedì in piazza F.lli Bandiera a Falconara, il mercoledì in piazza Albertelli a Castelferretti ed il venerdì presso il Centro commerciale Le Ville a Palombina Vecchia, dalle 09 alle 12:00

Sono iniziati ieri i banchetti per incontrare i falconaresi da parte del candidato Sindaco Baldassini Marco. Presente anche la Prof.ssa Maria Ambrogini, rappresentante del Polo dei Riformisti per Falconara. I banchetti si protrarranno per tutto il mese di febbraio, come da autorizzazione ricevuta, in attesa che venga emesso il decreto che fisserà le date delle elezioni comunali e l’inizio del cosiddetto periodo elettorale; quest’anno si voterà la domenica ed il lunedì fino alle 15:00.

La coalizione sarà presente tutti i lunedì in piazza F.lli Bandiera a Falconara, il mercoledì in piazza Albertelli a Castelferretti ed il venerdì presso il Centro commerciale Le Ville a Palombina Vecchia, dalle 09 alle 12:00.

Gli incontri con i quartieri sono già stati fissati per venerdì 17 febbraio alle ore 18:00 presso il Circolo Quercetti a Castelferretti e venerdì 24 sempre alle 18:00 al circolo Leopardi per il quartiere Stadio (con cena a seguire a base di stoccafisso); nel mese di marzo saranno organizzati a Villanova, Palombina vecchia e Falconara Alta, rispettivamente al Circolo Cacciatori ed Operai, al Cral ed al Mutuo Soccorso.

La nostra intenzione, spiega Baldassini, è di fare due passaggi in ogni quartiere, il primo (febbraio/marzo) per illustrare le priorità e per ricevere suggerimenti ed idee in modo da affinare il programma elettorale ed il secondo (aprile/maggio) per l’illustrazione delle definitive linee programmatiche.

La necessità di scendere in piazza ed incontrare i cittadini nei circoli, quali centri di aggregazione, è finalizzato a sensibilizzare anche quel 30% di cittadini falconaresi che non si recano alle urne, più che altro giovani (forse disinteressati) ed anziani, delusi dalla politica nazionale. L’obiettivo è di invitarli a comprendere che la decisione di un voto alle comunali per scegliere il candidato Sindaco è segno di senso civico e manifestazione di espressione di un voto fondamentale per affidarsi ad una persona conosciuta e motivata per riqualificare la città mettendosi a servizio dei cittadini.

Io stesso, continua il Baldassini, potrei dire che sono deluso dalla politica nazionale che si rimbalza responsabilità di mal governo da destra a sinistra, ma la nostra coalizione, che al suo interno non ha politici di professione ma professionisti che ci mettono la faccia ed il loro tempo per il bene della città, rappresenta la vera alternativa proprio alla vecchia politica che non mette al centro dell’attenzione i cittadini.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2023 alle 17:21 sul giornale del 03 febbraio 2023 - 212 letture






qrcode