contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Trovato svenuto in un lago di sangue in vai Ascoli Piceno. Caduta causata dall'alcol o aggressione?

1' di lettura
1428

croce gialla ancona

L’uomo è stato trovato riverso a terra, ferito e privo di sensi. Impossibile capire se a ridurlo così sia stata una caduta o il risultato di un’aggressione

Si sono vissuti attimi di paura nella mattina di giovedì in via Ascoli Piceno, zona Piano, quando un uomo veniva trovato riverso in una pozza del proprio sangue. L’uomo era privo di coscienza e in gravi condizioni. Subito venivano allertati i soccorsi che trasportavano il 54enne di origine rumene al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette con un codice rosso avanzato.

L’uomo era probabilmente sotto l’effetto dell’alcol, come testimoniato dalla bottiglia di rum che aveva ancora con se, lasciando supporre che a causare le lesioni possa essere stata una caduta avvenuta in uno stato di poca lucidità, non è ancora del tutto escluso però la possibilità che il 54enne sia stato vittima di un’aggressione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


croce gialla ancona

Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2023 alle 09:44 sul giornale del 03 febbraio 2023 - 1428 letture






qrcode