contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Atletica: I Campionati italiani juniores e promesse al Palaindoor di Ancona. Tutti gli iscritti più attesi

4' di lettura
274

Le Marche si presentano con 42 iscritti e diversi candidati alle posizioni di vertice. Per tornare agli atleti di casa, difende il titolo nell’alto juniores Laura Giannelli (Asa Ascoli Piceno). Avvio di stagione da record anche per Virginia Bancolini (Sef Stamura Ancona)

Scatta la serie delle rassegne tricolori, al Palaindoor di Ancona, con i Campionati italiani juniores e promesse di sabato 4 e domenica 5 febbraio. Un intenso weekend per due giornate di sfide, circa mille partecipanti al via provenienti da tutta Italia, 52 titoli in palio tra under 20 e under 23. È l’edizione numero 48 dell’evento, la 29esima nel capoluogo dorico che conferma il suo ruolo di capitale dell’atletica. Le Marche si presentano con 42 iscritti e diversi candidati alle posizioni di vertice. Nei 60 metri promesse la velocista Ilenia Angelini (Asa Ascoli Piceno), leader in questa stagione con il suo 7”42 del record regionale di categoria, proverà a essere in gara nonostante un recente fastidio muscolare per confrontarsi con una delle stelle più attese, l’azzurra Larissa Iapichino (la saltatrice fiorentina ha scelto di cimentarsi soltanto nello sprint dopo il recente 7”47) ma anche con la veneta Hope Esekheigbe (7”35 nello scorso inverno). L’altro big della manifestazione è il reatino Mattia Furlani, bicampione europeo under 18, atterrato domenica al record europeo under 20 indoor del lungo con 7.99 a Stoccolma.
Per tornare agli atleti di casa, difende il titolo nell’alto juniores Laura Giannelli (Asa Ascoli Piceno) che parte con il terzo accredito per aver saltato 1.72 nel debutto dell’ultimo fine settimana. Entra ancora in pedana con l’obiettivo di una medaglia la pesista Sofia Coppari (Atl. Fabriano), più volte sul podio e fresca di primato marchigiano under 20 con un lancio a 13.88. Avvio di stagione da record anche per Virginia Bancolini (Sef Stamura Ancona) che ha migliorato quello regionale juniores dei 1500 metri in 4’39”32 ma la sua distanza preferita è quella degli 800 in cui ha vinto il tricolore under 18 nella passata stagione.
In caccia di un buon piazzamento nei 60 promesse Benedetta Boriani (Sef Stamura Ancona), scesa di recente a 7”57, e nei 3000 di marcia promesse Anastasia Giulioni (Cus Macerata), che ha conquistato due bronzi l’anno scorso, mentre nel triplo juniores tocca a Mattia De Angelis (Asa Ascoli Piceno), già terzo tra gli allievi. Da seguire poi tra gli altri il triplista under 23 Nicola Sanna (Sef Stamura Ancona), nei 60 ostacoli promesse la sangiorgese Martina Cuccù (Team Atl. Marche), nell’alto juniores Ambra Compagnucci (Atl. Avis Macerata) e al maschile Ermes Mercuri (Atl. Castelfidardo Criminesi) e Riccardo Ricci (Atl. Avis Macerata), tutti già medagliati in carriera, oltre al mezzofondista Federico Vitali (Atl. Avis Macerata) sugli 800 promesse e alla lunghista under 20 Elisa Ripari (Atl. Ama Civitanova). Diretta video streaming dell’intera manifestazione su www.atletica.tv dalle ore 9.00 di sabato e di domenica.

ATLETI MARCHIGIANI ISCRITTI
Atletica Fabriano: Sofia Coppari (peso juniores); Succes Festus (60 ostacoli juniores)
Sef Stamura Ancona: Virginia Bancolini (800 e 1500 juniores); Benedetta Boriani, Sara Santinelli (60 promesse); Tommaso Boriani (asta juniores); Eva Luna Falcioni (1500 juniores); Alexandr Muzi (400 e 4x200 promesse); Francesco Piccinini (peso promesse); Filippo Sanna (800 e 1500 juniores); Nicola Sanna (triplo promesse); Alex Ebuka Chuks, Francesco Ghidetti, Michele Tarsetti (4x200 promesse)
Atl. Castelfidardo Criminesi: Ermes Mercuri (alto juniores)
Asa Ascoli Piceno: Ilenia Angelini (60 promesse); Mattia De Angelis (triplo juniores); Laura Giannelli (alto juniores)
Sport Atl. Fermo: Massimo Ciferri (peso promesse); Davide Baioni, Daniel Belleggia, Alessio Fabiani, Pier Francesco Malavolta (4x200 juniores); Claudia Boccaccini, Alessandra Fabbrizi, Alessandra Fagioli, Eleonora Fazi (4x200 juniores)
Team Atl. Marche: Martina Cuccù (60 ostacoli promesse)
Atl. Avis Macerata: Ambra Compagnucci, Federica Tomassini (alto juniores); Sebastiano Compagnucci (60 ostacoli promesse); Riccardo Ricci (alto juniores); Federico Vitali (800 promesse); Mattia Bettucci, Simone Coppari, Francesco Perticarini, Matteo Vitali (4x200 juniores)
Atl. Civitanova: Mattia Grilli (marcia 5000 promesse)
Atl. Ama Civitanova: Elisa Ripari (lungo juniores)
Cus Macerata: Anastasia Giulioni (marcia 3000 promesse)
Cus Urbino: Maurizio Farina (1500 promesse)
Pesaro Athletic Field: Hannah Grace Birnbaum (peso juniores)

Assindustria Sport Padova: Nicole Morelli (asta promesse)
Atl. Libertas Unicusano Livorno: Diletta Vitali (asta promesse)

DIRETTA ATLETICA TV - I Campionati Italiani Juniores e Promesse di Ancona saranno trasmessi in diretta streaming integrale su www.atletica.tv, nelle due giornate di gara di sabato 4 e domenica 5 febbraio. Il racconto tricolore è anche sui social di Atletica Italiana: hashtag ufficiale #indoor2023

PROGRAMMA ORARIO E INFO UTILI:
https://www.fidal.it/calendario/CAMPIONATI-ITALIANI-JUNIORES-e-PROMESSE-INDOOR/COD10772

ISCRITTI E RISULTATI:
https://www.fidal.it/risultati/2023/COD10772/Index.htm





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2023 alle 17:12 sul giornale del 04 febbraio 2023 - 274 letture






qrcode