contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

La partita tra "amici" finisce in rissa, un ragazzo portato in ospedale per una lesione all’occhio

1' di lettura
788

Era iniziata come una partita di calcio tra amici e conoscenti, per finire in una rissa che ha coinvolto diverse persone presenti e richiesto l’intervento del soccorso medico

Doveva essere un amichevole partita di calcio tra amici e conoscenti quella organizzata nella serata di domenica in via Sacripanti, zona Quartieri nuovi. Tuttavia, da partita di calcio si trasformava in un match di lotta libera quando una rissa scoppiava all’interno del campo da gioco. Ad essere coinvolti nello scontro sarebbero state più persone. Al termine dello sfogo violento dei litiganti occorreva chiamare anche il soccorso medico. Infatti un ragazzo di 28 anni aveva subito una lesione ad un occhio, rimediata nella rissa e veniva trasportato dalla Croce Gialla di Ancona in ospedale con un codice di media gravità.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2023 alle 14:36 sul giornale del 07 febbraio 2023 - 788 letture






qrcode