contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Comitato di Via Torresi: "A 4 mesi dalla segnalazione alla Polizia Locale di uno scooter abbandonato ancora non rimosso"

1' di lettura
182

Il sollecito del Comitato di Via Torresi all'amministrazione: "Non si comprende né il motivo di tanta indifferenza, che provoca ulteriore degrado, né la mancanza di risposta alle legittime segnalazioni"

La denuncia del Comitato di Via Torresi sul non intervento della Polizia Locale, a quattro mesi dalla prima richiesta (16-10-22) con sollecito del 2-11-22, per la presa in carico del degrado di Largo Staffette Partigiane e la rimozione della carcassa di uno scooter abbandonato.

“Non si comprende né il motivo di tanta indifferenza, che provoca ulteriore degrado, né la mancanza di risposta alle legittime segnalazioni” il commento del Comitato, che ha inviato ad Amministrazione, Polizia Locale e stampa le seguenti richieste:

1) liberare quanto prima la zona dal degrado (scooter vandalizzato, imbrattamenti, offese, parolacce sulle mura, potatura delle siepi che nascondono la vista, portare due punti luce e telecamere nella zona non illuminata, ripristinare giochi vandalizzati poi rimossi e non sostituiti da nuovi, fornire il campetto da basket di cesti, rimozione panchine rotte) che ammorba l’area;

2) dare risposta al sottoscritto in qualità di Portavoce del Comitato di Via Torresi e Presidente di Ankon Civica Verde e Popolare.

Daniele Ballanti

Presidente Ankon Civica Verde e Popolare

Portavoce Comitato di Via Torresi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2023 alle 17:19 sul giornale del 11 febbraio 2023 - 182 letture






qrcode