contatore accessi free

Falconara: Causò un incidente mentre guidava senza patente "Colpa della guerra in Ucraina" ma vive in Italia da 20 anni

PL Falconara 2' di lettura 13/02/2023 - Tante irregolarità accertate dalla polizia locale di Falconara. Un italiano ha occupato lo stallo invalidi per andare al bar e ha minacciato gli agenti: denunciato

Inizio d’anno di infrazioni sulle strade falconaresi: c’è l’automobilista che parcheggia sullo spazio invalidi e quando viene multato dà in escandescenze, l’anziano che si allontana dopo aver provocato un incidente, il conducente sorpreso a fumare una sigaretta ‘stupefacente’ mentre guida. C’è anche l’automobilista ucraino che si mette al volante senza patente e dà la colpa alla guerra nel suo Paese per giustificarsi.

I controlli stradali della polizia locale di Falconara, anche nelle prime settimane del 2023, hanno permesso di sanzionare i comportamenti scorretti alla guida, con risvolti in certi casi inaspettati. Come già visto tra le persone sorprese a guidare senza patente c’è stato anche un uomo di origine ucraina di 40 anni, residente in Italia da 20, che a fine dicembre aveva provocato un incidente con feriti. Nei giorni successivi gli agenti, grazie a una serie di accertamenti, hanno scoperto che il 40enne non aveva mai conseguito un titolo di guida e, quando gli è stato contestato, ha tentato di accampare come giustificazione lo stato di guerra in Ucraina. Una scusa che non è stata accettata e che non lo ha salvato dalla denuncia per guida senza patente perché soggetto a misura di prevenzione personale.

Guidava senza titolo di guida anche l’albanese di 33 anni che, il 3 febbraio, è stato sorpreso a un posto di controllo a bordo di un veicolo intestato a un prestanome e ha così collezionato sanzioni per 5.500 euro.

In totale, dall’inizio dell’anno, sono state tre le persone sorprese a guidare senza patente, cui si aggiungono 11 veicoli intercettati e tolti dalla strada perché sprovvisti di assicurazione. Un altro mezzo è stato sequestrato perché circolava nonostante fosse stato già posto sotto sequestro.

Tra i casi più particolari, quello di un anziano che si era allontanato dopo aver causato un incidente in via Flaminia, in zona centro. E’ stato rintracciato nel Comune di Ancona.

Ingiustificabile il comportamento di un italiano di 50 anni, che il 6 febbraio ha parcheggiato sullo stallo riservato agli invalidi per andare al bar. Tornando all’auto ha trovato il preavviso e ha quindi raggiunto gli agenti della polizia locale. Ha aggredito verbalmente gli operatori tanto che, al termine delle contestazioni, è stato denunciato per oltraggio e minacce a pubblico ufficiale.

Un conducente, cittadino asiatico, è stato invece sorpreso alla guida con una sigaretta composta da tabacco e hashish è stato sanzionato e deferito alla Prefettura per la sospensione della patente. Un ultimo automobilista, infine, alle 17 di giovedì 9 febbraio si era messo al volante con un tasso alcolemico cinque volte superiore al consentito ed è stato intercettato dagli agenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2023 alle 13:52 sul giornale del 14 febbraio 2023 - 214 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, vivere ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dSm4





logoEV
logoEV
qrcode