contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Operazione Alto impatto: Polizia di Stato e Polizia Locale controllano gli esercizi commerciali del Piano e del Centro

1' di lettura
128

Sanzionato un esercizio di vendita di integratori alimentari per le palestre sito in centro. teneva in vendita trenta confezioni di prodotti alimentari scaduti di validità, che nella circostanza venivano sequestrati: per tale violazione è prevista una sanzione amministrativa di euro 2333

Nella giornata di ieri, nel pomeriggio, nell’ambito dell’operazione “Alto impatto”, coordinata dal Questore di Ancona su indicazione del Prefetto in sede di Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, personale della Divisione di Polizia Amministrativa (Squadra amministrativa e di Sicurezza) e della Polizia locale, Ufficio commercio, ha effettuato un servizio congiunto interforze finalizzato al controllo amministrativo di locali ed esercizi pubblici del centro.

E’ stato ispezionato un esercizio di vicinato in via Giordano Bruno dove non sono emerse irregolarità. Successivamente il personale accedeva in un altro esercizio commerciale che vendeva integratori alimentari per le palestre sito in centro il cui titolare. T.V.H. di 45 anni, teneva in vendita trenta confezioni di prodotti alimentari scaduti di validità, che nella circostanza venivano sequestrati: per tale violazione è prevista una sanzione amministrativa di euro 2333. Inoltre lo stesso titolare non aveva mai presentato SCIA per la vendita di abbigliamento sportivo, che effettuava, e per l’uso di un frigorifero. In questo caso la sanzione prevista è di 5000 euro.




Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2023 alle 18:18 sul giornale del 15 febbraio 2023 - 128 letture






qrcode