contatore accessi free

Ancona-Olbia: Rimonta di carattere per i dorici che si devono accontentare del pareggio

1' di lettura Ancona 19/02/2023 - L’Ancona rimonta nel secondo tempo dopo un gol subito al 41esimo del primo tempo. Il pareggio arriva solo al 38 esimo con l’azione firmata dal duo Melchiorri, Simonetti

Ancona costretta ad inseguire nel pomeriggio di domenica al Del Conero. L’Olbia sa farsi valere anche fuori casa, a portare i sardi in vantaggio il gol in rovesciata di Ragatzu al 41° minuto del primo tempo. I dorici sono chiamati ad una reazione. Mister Colavitto aumenta il peso in attacco: Al 15’ del secondo tempo dentro Spagnoli e Prezioso rispettivamente per Petrella e Basso. Solo 8 minuti dopo Secondo slot di cambi: Martina per Brogni, Paolucci per Gatto. Al 36’ ultimo cambio per l'Ancona: entra Lombardi al posto di Moretti.

È al 38esimo che l’Ancona trova il pareggio. Melchiorri pennella dalla sinistra e Simonetti con un gran colpo di testa batte il portiere avversario.

L’Ancona continua l’azione di attacco. I bianco rossi dimostrano di volere la vittoria, ma l’Olbia si dimostra una squadra di carattere e non cede alle bordate doriche. Il triplice fischio dell’arbitro pone fine ad un match che porta un punto ad entrambe le squadre.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2023 alle 20:18 sul giornale del 20 febbraio 2023 - 240 letture

In questo articolo si parla di sport, ancona calcio, vivere ancona, serie c, comunicato stampa, u.s. Ancona, calcio ancona, ancona olbia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dTxn





logoEV
logoEV
qrcode