contatore accessi free

Ubriaco disturba la Mensa del povero, sanzionato dalla Polizia

Foto di repertorio 1' di lettura Ancona 27/02/2023 - Nel primo pomeriggio di ieri la Sala Operativa della Questura inviava gli agenti delle Volanti presso la mensa “Padre Guido” luogo di accoglienza per bisognosi e senzatetto. Difatti, era giunta segnalazione di persona molesta

Sul posto gli agenti prendevano contatti con i responsabili della struttura, che riferivano di aver richiesto l’intervento della Polizia a causa di una persona in evidente stato di ebbrezza alcolica la quale, nonostante il servizio mensa fosse terminato ormai da tempo, aveva continuato a suonare insistentemente al campanello, chiedendo di entrare per consumare il suo pasto. Considerato che ogni invito ad allontanarsi era rimasto inascoltato, era stata contattata la linea di emergenza.

Gli uomini delle Volanti, già durante il racconto, notavano un uomo chiaramente barcollante a pochi metri dall’ingresso, uomo che gli operatori della mensa confermavano essere proprio il protagonista della vicenda.

Dopo aver ricevuto conferma che la condotta non era stata violenta ma solo molesta, gli agenti prendevano contatti direttamente con il soggetto. Sin dai primi istanti, però, ogni forma di dialogo risultava vana poiché l’uomo, visibilmente ubriaco, appariva sordo ad ogni invito ad allontanarsi dall’area urlando parole incomprensibili nei confronti dei poliziotti.

Invitato ad esibire un documento d’identificazione, il giovane ignorava la richiesta, continuando ad agitarsi lungo la via Padre Guido.

L’uomo veniva portato in Questura, ove veniva identificato per un cittadino somalo di 27 anni, regolare sul territorio nazionale. Alla luce della sua condotta, l’uomo veniva sanzionato per l'ubriachezza.






Questo è un articolo pubblicato il 27-02-2023 alle 19:23 sul giornale del 28 febbraio 2023 - 86 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Mensa di Padre Guido, vivere ancona, articolo, mensa del povero ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dUR5





logoEV
logoEV
qrcode