contatore accessi free

Fermati dalla Polizia perché sospetti confessano subito: "nello zaino c'è la cocaina"

polizia 1' di lettura Ancona 07/03/2023 - L’uomo, 42 anni, confessava di avere con sé della droga e, dallo zaino in suo possesso, estraeva e consegnava un involucro in plastica di colore bianco contenente cocaina

Nella tarda serata di ieri, durante il servizio di controllo del territorio, i poliziotti della Squadra Volanti, transitando in Piazza Rosselli, notavano due soggetti che alla vista delle pattuglie in transito cambiavano repentinamente direzione nel tentativo di non farsi notare.

Insospettiti, gli agenti decidevano di identificare i soggetti e sottoporli ad un controllo.

Uno dei due, sin da subito mostrava nervosismo ed insofferenza al controllo, tanto da indurre gli operatori a domandargli esplicitamente se stesse occultando qualcosa.

L’uomo, 42 anni, confessava di avere con sé della droga e, dallo zaino in suo possesso, estraeva e consegnava un involucro in plastica di colore bianco contenente cocaina.

Lo stesso dichiarava di detenerla per uso personale e per tale motivo si procedeva alla contestazione della detenzione prevista dal Testo Unico Stupefacenti.

La sostanza veniva sequestrata per i successivi esami.






Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2023 alle 18:17 sul giornale del 08 marzo 2023 - 270 letture

In questo articolo si parla di vivere ancona, articolo, volante della polizia notte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dWfK





logoEV
logoEV
qrcode