contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Lite per cause sentimentali in Corso Carlo Alberto. I due rivali in amore si azzuffano davanti alla Polizia

1' di lettura
70

Nel tentativo di ricostruire la dinamica dei fatti, si accertava che il ragazzo di 25 anni era il nuovo compagno della ex moglie del 40enne, con la quale aveva avuto un figlio. Uno dei due uomini, che strattonandosi erano finiti a terra, riportava una lesione al capo

Nella serata di ieri, la Squadra Volante della Polizia di Stato, transitando in Corso Carlo Alberto, notava due persone che si strattonavano e rovinavano a terra. Gli agenti, con prontezza, intervenivano immediatamente per separarli. Gli stessi venivano identificati per due uomini, cittadini del Marocco, uno di 40 anni, l’altro di 25 anni

Nel tentativo di ricostruire la dinamica dei fatti, si accertava che il ragazzo di 25 anni era il nuovo compagno della ex moglie del 40enne, con la quale aveva avuto un figlio. Tuttavia, per dichiarazioni discordanti delle parti, non si comprendeva se fosse stata l’ex moglie o il marito a richiedere un incontro, se per motivi legati all’interesse del minore, o per gelosia.

Ad ogni modo, sul posto si era accesa una forte discussione tra i due uomini che successivamente passava alle vie di fatto, ed entrambi cadevano a terra.

Nella caduta uno dei due urtava la testa dalla quale fuoriusciva del liquido ematico, e si decideva di fare intervenire un’ambulanza per prestare le cure del caso. L'uomo veniva trasportato presso il locale nosocomio e entrambe le parti venivano rese edotte sulle loro facoltà di legge al fine di sporgere formale querela.



Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2023 alle 18:11 sul giornale del 11 marzo 2023 - 70 letture






qrcode