contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Calcio: Il Cesena espugna il Del Conero (0-1). Tante occasioni per i dorici ma non arriva la rete del pareggio

3' di lettura
142

Tante occasioni per l'Ancona che reagisce allo svantaggio, ma alla fine dei 90 minuti il responso della gara dice 0-1 per il Cesena. Mister Colavitto: “La squadra ha dato tutto, ha onorato la maglia". Melchiorri infortunato ad un braccio, ma esclusa la frattura

Sconfitta amara per l’Ancona che crea tanto, ma alla fine esce sconfitta dal big match interno con il Cesena. Dopo aver sbagliato una quantità incredibile di palle gol, i dorici capitolano nella ripresa con la rete di Corazza al minuto trentatré. L’Ancona tornerà in campo domenica prossima (14.30) con l’impegno in Sardegna nella tana della Torres. I rossoblù, nel weekend appena passato in archivio, sono usciti sconfitti 1-0 dalla tana della capolista Reggiana. Da segnalare nel finale di primo tempo il brutto infortunio all’avambraccio per Melchiorri (le radiografie hanno escluso fratture), costretto al cambio con l’ingresso di Alberto Spagnoli. L’U.S. Ancona comunica che gli esami diagnostici ai quali è stato sottoposto il calciatore Federico Melchiorri, uscito anzitempo in occasione della sfida con il Cesena, hanno evidenziato una sublussazione del gomito destro. Assenza di fratture ossee con interessamento dei tessuti molli. L’attaccante sarà monitorato nelle prossime ore.

IL COMMENTO DI MISTER COLAVITTO

Dopo la partita con il Cesena queste le parole di mister Colavitto: “La squadra ha dato tutto, ha onorato la
maglia. Ci sono stati errori grossolani da parte della terna, l’Ancona ha pagato a caro prezzo gli episodi. Nel primo tempo potevamo gestire meglio la palla, ci sono state cose che non mi sono piaciute. Nella ripresa ho visto buoni sviluppi, siamo stati ficcanti come piace a me. Non abbiamo fatto gol ed è una cosa
che mi dispiace. È un periodo così , i risultati non stanno venendo, bisogna superarli con il lavoro. Stiamo sperperando tanti punti, non si può sprecare così. Almeno il pareggio dovevamo portarlo a casa. Il rigore? Netto. Domenica a Sassari, sarà durissima”.

IL COMMENTO DEL CAPITANO EMANUELE GATTO

In sala stampa, dopo mister Colavitto, ha commentato la gara il capitano dell’Ancona, Emanuele Gatto: “Siamo rammaricati per come è venuta la sconfitta contro una squadra forte. Non abbiamo sfruttato le occasioni, così fa male. Ci sono state partite dove abbiamo vinto con qualità, quella di stasera è una gara storta. Il gol della sconfitta è stato preso dopo una rimessa laterale a nostro favore, ma oltre a questo ci sono stati tanti episodi che ci hanno girato contro. Non dobbiamo attaccarci a questo. C’è stata una bellissima cornice di pubblico, una corografia stupenda, il rammarico è anche per questo. I tifosi ci hanno dato un sostegno incredibile per tutti i novanta minuti”.

FORMAZIONI

ANCONA (4-3-3): Perucchini; Mezzoni, Mondonico, De Santis, Martina; Simonetti, Gatto (44’st Mattioli), Paolucci; Petrella (27’st Moretti), Melchiorri (1’st Spagnoli), Di Massimo (33’st Lombardi) All. Colavitto

CESENA (3-4-1-2): Tozzo; Ciofi, Prestia, Silvestri; Adamo (23’st Albertini), De Rosa, Brambilla (44’st Bianchi), Mercadante; Bumbu (1’st Saber); S.Shpendi (30’st C.Shpendi), Corazza (44’st Udoh) All. Toscano

Arbitro: Emmanuelle di Pisa

Reti: 33’st Corazza

Note: ammoniti Silvestri, Gatto, Simonetti, Di Massimo, Perucchini, Albertini, Paolucci, Bianchi, angoli 1-6, recupero 2’+4’, spettatori 4818 (1130 abbonati) per un incasso di 34.519, 90 euro

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2023 alle 10:22 sul giornale del 22 marzo 2023 - 142 letture






qrcode