contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Ausili e Ciccioli (FDI): “Il ruolo di Ancona, capoluogo, nella riforma della sanità delle Marche, tavola rotonda con il sottosegretario Gemmato e il presidente Acquaroli”

2' di lettura
78

Il presidente della Regione, Francesco Acquaroli, e il sottosegretario di Stato al ministero della Salute, Marcello Gemmato, tratteranno durante la tavola rotonda in calendario per sabato primo aprile alle 14 nella sala dell’Hotel Europa a Torrette di Ancona

“L’importanza della Sanità e le prospettive nelle Marche alla luce del nuovo Piano Socio Sanitario che, a breve, diventerà realtà, dopo la necessaria campagna di ascolto, saranno alcuni degli argomenti che il presidente della Regione, Francesco Acquaroli, e il sottosegretario di Stato al ministero della Salute, Marcello Gemmato, tratteranno durante la tavola rotonda in calendario per sabato primo aprile alle 14 nella sala dell’Hotel Europa a Torrette di Ancona”. Ad annunciare questo appuntamento sono il coordinatore di Fratelli d’Italia Ancona, Marco Ausili e il capogruppo di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale, Carlo Ciccioli, componente della Commissione Permanente Sanità, che saranno presenti insieme al candidato sindaco per Ancona, Daniele Silvetti.

“A testimonianza dell’importanza che FdI riserva a questo appuntamento e ad altri che saranno organizzati nelle prossime settimane, i vertici regionali del partito saranno presenti ed introdurranno gli interventi del Governatore Acquaroli e del Sottosegretario Gemmato. La Sanità è, di gran lunga, la principale voce del bilancio regionale e riveste un’importanza assoluta per il benessere dei marchigiani. Dopo aver ridisegnato l’architettura con la Riforma degli Enti sanitaria, ora il nuovo Piano Socio Sanitario che, prima di essere approvato, sarà oggetto di confronto con tutti gli attori e i soggetti direttamente e indirettamente coinvolti. L’incontro di sabato prossimo va proprio in questa direzione. La presenza dell’on. Gemmato – concludono - certifica plasticamente, infine, la filiera istituzionale e la grande attenzione che il Governo Meloni riserva alle Marche e ad Ancona. Attenzione che si tradurrà concretamente con progetti di sviluppo importanti in vari settori: dalla sanità, alle infrastrutture, passando dalla leva economica”.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2023 alle 12:10 sul giornale del 31 marzo 2023 - 78 letture






qrcode