contatore accessi free

Cosa fare ad Ancona? Le cose migliori da visitare

Passetto 3' di lettura Ancona 22/05/2023 - Ancona è una città di 100.000 abitanti, capoluogo della Regione Marche e uno dei centri economici più importanti della regione. La città abbraccia la splendida costa adriatica e sorge sul promontorio del Monte Conero. La forma a gomito di Ancona fa sì che il sole sorga e tramonti sul mare.

Quando si parla di destinazioni turistiche ad Ancona, sarete felici di sapere che ci sono molte cose da vedere e da ammirare. La città è ricca di storia, di belle opere d'arte, di chiese antiche e, soprattutto, di paesaggi mozzafiato. Naturalmente, trovandosi in Italia, anche la cucina è di alto livello e consiste soprattutto in una squisita cucina di mare. Ma senza ulteriori indugi, scopriamo insieme quali sono i migliori luoghi da visitare ad Ascona.

Cattedrale di San Ciriaco

La cattedrale, costruita nell'XI secolo, è senza dubbio una delle strutture religiose più importanti della città. La chiesa si trova sulla cima del Monte Guasco e domina quindi l'intera città dall'alto. La chiesa presenta un'elaborata facciata sorvegliata da due maestosi leoni di marmo.

Se riuscite a trovarvi nel cortile anteriore della cattedrale, potrete ammirare il fantastico panorama di Ancona, dove è visibile tutta la città, dal porto al centro storico.

Il Porto di Ancona

A proposito del porto, quello di Ancona è il primo porto italiano aperto al traffico internazionale sia per i veicoli che per i passeggeri. Il porto è attraversato da oltre un milione di viaggiatori all'anno provenienti o diretti in Grecia, Albania, Croazia e Turchia. Il porto di Ancona è anche uno dei porti più importanti dell'Adriatico, soprattutto per le merci e la pesca.

Nella parte occidentale del porto, i turisti possono trovare Marina Dorica, dove si trova un numero impressionante di barche a vela, pescherecci e yacht. Qui si trovano anche molti ristoranti dove è possibile rilassarsi dopo una lunga giornata o dove è possibile giocare ai propri giochi mobili preferiti come il casino online.

Arco di Traiano

L'Arco di Traiano si trova nel cuore del porto e rappresenta un importante monumento della storia di Ancona. L'arco è un arco di trionfo romano costruito in onore dell'imperatore Traiano, che contribuì alla difesa e allo sviluppo della città durante l'Impero Romano.

Il monumento è realizzato in marmo turco e ha un'altezza di 19 metri. Su entrambi i lati dell'arco si trova una passerella in pietra che guida i turisti verso le splendide viste del porto. La città ospita anche alcuni interessanti musei che vale la pena visitare per chi vuole saperne di più sulla storia della città.

La spiaggia e le grotte del Passetto

Un aspetto sorprendente della città di Ancona è senza dubbio la spiaggia del Passetto. La spiaggia si trova a solo un minuto a piedi dal centro della città e qui i turisti possono trovare un bellissimo tratto di spiaggia che offre alcune delle viste più belle. La scalinata panoramica rende più divertente ogni passeggiata. Se decidete di scendere, troverete molte grotte scavate nella roccia più di un secolo fa. Chi non ama fare troppa fatica, sarà felice di sapere che esiste anche un ascensore panoramico.

Piatti tradizionali di Ancona

Dopo tante visite è importante per i turisti rimanere idratati e, naturalmente, rinfrescare le energie con la famosa cucina italiana. Non si può viaggiare in Italia senza assaggiare il loro cibo. Qui ad Ancona, i turisti possono trovare molti piatti locali come le cozze selvatiche di Portonovo, lo stoccafisso di Ancona, il brodetto all'anconetana e molti altri fantastici piatti.

Ancona è un luogo che deve essere visitato se si ha intenzione di prenotare un viaggio in Italia.


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2023 alle 19:58 sul giornale del 22 maggio 2023 - 84 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, passetto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0jq


logoEV
logoEV
qrcode