contatore accessi free

Un tour in 4 continenti per il concertista anconetano Gianmario Strappati

1' di lettura Ancona 20/05/2023 - Continua il successo internazionale del concertista Gianmario Strappati, impegnato con la sua tuba in un tour che lo porterà a suonare nel prossimo mese in Europa, Africa, Sud America e Nord America

Continua con grande successo l’attività concertistica del solista di Tuba Gianmario Strappati, che dopo la Mendelssohn Haus di Lipsia (prima volta nella storia per un solista di Tuba) e i recitals di Madrid patrocinati dall’Istituto Italiano di Cultura, ha tenuto masterclass e concerti per la Società Dante Alighieri di Mar Del Plata (Argentina), la Scuola Italiana a Tirana (Albania), la Casa de la Cultura Francisco Bernal (Messico), la Facoltà di Musica dell’Università di Pristina (Kosovo), il Circolo culturale Italo – Paraguayo di Asuncion (Paraguay) e per i Comites della Bolivia, evento patrocinato tra l’altro dall’Alliance Francaise, dalla Società Dante Alighieri di Santa Cruz della Sierra e dall’Ambasciata d’Italia a La Paz. Il nostro musicista, Ambasciatore di Missioni Don Bosco per la musica nel mondo, Docente presso il Conservatorio G. Verdi di Ravenna, sarà impegnato il 17 Giugno a Rabat in Marocco, per un concerto organizzato dall’Istituto italiano di cultura presso la Cattedrale di San Pietro, poi negli USA per la Florida State University dove terrà concerti e masterclass. Da qui in Svizzera e ancora in Germania, alla Schumann Haus per proporre la grande musica italiana.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2023 alle 11:02 sul giornale del 22 maggio 2023 - 64 letture

In questo articolo si parla di cultura, redazione, gianmario strappati, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d9Yu





qrcode