contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Controlli della Polizia ai ristoranti di Portonovo. Trovati alimenti senza etichetta ed elevate sanzioni per 3mila euro

1' di lettura
804

Nell'ambito delle operazioni di controllo e mantenimento dell'ordine e della sicurezza pubblica, disposte dal Questore di Ancona, d'intesa con il Prefetto, sono stati messi in atto mirati e specifici servizi di controllo coordinati dalla Polizia di Stato

In particolare, nella mattinata di ieri, gli operatori della Polizia di Stato, coadiuvati dal personale dell'ufficio commercio della Polizia Locale, hanno effettuato una serie di controlli presso i ristoranti di Portonovo accertando alcune irregolarità. In un ristorante sono emerse delle violazioni in ordine alle normative igienico sanitarie che hanno portato alla contestazione di sanzioni amministrative per un importo pari a 3.000 euro. Inoltre, all'interno dei frigoriferi della cucina gli alimenti sono risultati mancanti dell'etichettatura necessaria a tracciare la conservazione dei cibi. I controlli proseguiranno per verificare il rispetto delle normative di settore.

Si è svolto invece stamattina il servizio "Alto Impatto" nella località di Falconara Marittima, con gli operatori della Polizia di Stato, una squadra cinofili, Carabinieri, Guarda di Finanza, Polizia Provinciale e Polizia Locale. A supporto degli uomini anche due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine. Durante il servizio sono state identificate 109 persone, di cui 15 con precedenti di Polizia. Effettuati anche 3 posti di controllo con 47 veicoli controllati e diversi verbali per violazione del CdS, nonché una sanzione ex art. 75 DPR 309/90. Degli esercizi commerciali controllati invece, due sono stati destinatari di sanzioni amministrative.



Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2023 alle 15:03 sul giornale del 02 agosto 2023 - 804 letture



qrcode