contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CULTURA
articolo

Natura selvaggia e avventure all'aperto: escursioni indimenticabili sull'isola d’Elba

4' di lettura
16

Non per tutti vacanza è sinonimo di divertimento senza limiti, movida e notti folli. Esistono infatti viaggiatori le cui necessità vanno ben al di là di questo. Tutto ciò di cui hanno bisogno è ritrovare sé stessi e trascorrere un po' di tempo a stretto contatto con la natura in un ambiente tranquillo e incontaminato. Se anche tu ti rivedi in questa categoria, allora dovresti considerare una vacanza all'isola d'Elba come eventuale soluzione.

Escursioni all’isola d’Elba, un modo per vivere al meglio l’essenza di questa terra

Litorali da sogno, natura rigogliosa e lussureggiante, tanta storia e un'atmosfera magica, quasi magnetica, che incanta e seduce. Isola d'Elba, la perla dell'arcipelago toscano, non può di certo mancare nella bucket list di chiunque si trovi alla ricerca di un luogo che, seppur molto noto, tenga lontano il turismo di massa per preservare, d'altro canto, la sua immane bellezza e autenticità.

Questo piccolo fazzoletto di terra è un mondo tutto da esplorare, sia per terra sia per mare, non solo durante la bella stagione, ma anche durante il resto dell'anno.

Ogni periodo sa infatti giocarsi la sua carta migliore per lasciarti senza letteralmente senza parole: durante la bassa stagione potrai goderti tutti i 147 chilometri di costa e tutte le meravigliose spiagge dell’isola d’Elba, mentre in piena estate quando tutti pensano a riempire i litorali potrai invece goderti piacevoli passeggiate nei borghi oppure vivere esperienza uniche in natura.

Insomma, vai alla ricerca delle tracce del passato, scopri le spiagge dell'Isola d'Elba più belle e lasciati incantare dalla bellezza che qui si nasconde in ogni angolo e goditi la sua natura!

Escursioni all’isola d’Elba: dalle attività per mare a quelle sulla terraferma

Non è un caso se l'isola d'Elba è una di quelle isole italiane che meglio si prestano a fotografie di grande impatto. Merito della indicibile bellezza della natura che la circonda e che attira soprattutto gli appassionati di escursionismo e di attività all'aria aperta.

Trekking, snorkeling, immersioni o tour in barca sono infatti solo alcune delle esperienze che qui ti daranno la possibilità di conoscere l'isola sotto un altro aspetto, più intimo e autentico. Per immergerti in tutti i sensi nell'essenza più vera di questo piccolo angolo di paradiso e scoprirne il lato più selvaggio e affascinante non puoi che partire dal mare e dalle sue profondità, dove tutto sembra più ovattato e suggestivo.

In molte aree dell'Elba la bellezza di questo mondo sommerso sta al centro dell'esperienza unica ed entusiasmante del battesimo del mare, una sorta di cerimonia in acqua durante la quale chiunque può portare a termine la sua prima immersione accompagnato da un preparato istruttore. Resterai stupito da quanta vita si celi a pochi metri dalla superficie! Oltre ai pesci, nei pressi di Pomonte potrai anche imbatterti in uno dei relitti più visitati d'Italia, l'Elviscot, un'imbarcazione che giace a circa 12 metri di profondità e che può essere raggiunta anche dai subacquei meno esperti.

In ogni caso, se il mondo sottomarino non è tra i tuoi interessi potrai sempre goderti le bellezze del mare tramite escursioni in barca, in kayak o in canoa alla scoperta delle spiagge dell’isola d’Elba e dei tesori che costellano la sua costa. Uno di questi, per esempio, è la splendida Grotta Azzurra, una cavità all'interno della quale il colore del mare assume tonalità azzurre intense e si riflette sulle pareti creando suggestivi giochi di luce.

Tuttavia l'isola d'Elba non va esplorata solo via mare, ma anche via terra. É qui infatti che le spiagge da favola si alternano a sentieri di diversa difficoltà e caratteristiche che ti porteranno nel cuore della natura elbana più incontaminata. Percorrere ogni sentiero qui presente, perfetto per tutti i camminatori, significa riconnettersi con l’ambiente e ammirare alcuni dei panorami che mai nella vita potranno essere dimenticati, soprattutto quelli che la vetta di Monte Capanne (il più alto dell'isola) è in grado di regalare.

E per concludere al meglio la tua visita all'Elba, potrai anche concederti un viaggio sulle due ruote, in bicicletta, per ripercorrere i luoghi che hai più amato, magari al tramonto, quando tutto diventa ancora più magico e romantico.



Questo è un articolo pubblicato il 22-08-2023 alle 17:28 sul giornale del 02 agosto 2023 - 16 letture



qrcode