contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Agugliano: Il "Prestigiattore" Adrea Paris per l'inaugurazione del primo Bacaro veneto nelle Marche

2' di lettura
708

T-Trade Group inaugura il Bacaro Buséto e Botòn e le case vacanze Relais Castel d’Emilio. Venerdì 25 agosto dalle ore 19,30 con sindaco e autorità, alle ore 21 spettacolo di Andrea Paris in piazzetta

Nuova vita a Castel d’Emilio grazie a T-Trade Group, azienda di produzione soluzioni di etichettatura, di nascita padovana e insediata con una sua filiale da anni a Falconara Marittima.

Nell’incantevole borgo medievale, T-Trade ha aperto un tipico Bacaro veneto e ben tre case vacanze. Il Bacaro Buséto e Botòn è un Meeting Place che offre aperitivi e after dinner a base di specialità venete e marchigiane e talvolta anche di delizie provenienti da tutto il mondo. Un luogo di incontro e piacere dello stare insieme, un pezzo di Veneto nel cuore delle Marche. Relais Castel d’Emilio è invece accoglienza, per brevi o lunghi periodi, in case storiche incastonate nelle mura del meraviglioso borgo.

L’inaugurazione ufficiale, promossa da T-Trade con il patrocinio del Comune di Agugliano, è fissata per venerdì 25 agosto alla presenza del CEO Enrico Friziero, del sindaco Thomas Braconi, delle autorità e con la straordinaria partecipazione del prestigiatore mentalista Andrea Paris.

Paris, vincitore di Tu Si Que Vales 2020, ama definirsi “IL PRESTIGIATTORE”: un mago sì, ma che durante le sue esibizioni regala pezzi di teatro e meraviglia, coinvolgendo il pubblico presente.

PROGRAMMA

Questo il programma dell’evento, che si terrà in Piazza Umberto I:

ore 19.30 – T-Trade Group incontra il Sindaco Thomas Braconi, le Autorità comunali e di Pubblica Sicurezza;

ore 20.00 - Brindisi tutti insieme a base di Prosecco;

ore 21.00 - Spettacolo con Andrea Paris.

Al termine dello spettacolo, il Bacaro Buséto e Botòn proporrà, ad un prezzo promozionale per l'occasione, gli “spuncetti” tipici padovani, abbinati a vini e aperitivi veneti.






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2023 alle 13:30 sul giornale del 05 agosto 2023 - 708 letture






qrcode