contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Falconara: Torna la Festa del Mare. Domenica si rinnova la tradizione marinara, martedì i fuochi d'artificio

2' di lettura
1132

Conto alla rovescia per la tradizionale Festa del Mare di Falconara: le iniziative prenderanno il via domenica 13 agosto con la processione delle barche e le celebrazioni religiose e si concluderanno nella serata di Ferragosto con lo spettacolo pirotecnico, che ogni estate porta sul litorale falconarese migliaia di persone

Domenica le iniziative partiranno alle 10 del mattino nel tratto di spiaggia libera all’uscita del sottopasso di Palombina Vecchia, vicino all’associazione sportiva dilettantistica Nautica Sport di Palombina Vecchia, dove sarà monsignor Angelo Spina, arcivescovo di Ancona-Osimo, a celebrare la Santa Messa. Seguirà la processione delle barche nello specchio d’acqua antistante il litorale falconarese e il lancio della corona in onore dei Caduti del Mare.

Le celebrazioni di domenica 13 agosto riprenderanno in serata: alle 20.20 la processione di barche partirà dalla foce del fiume per arrivare all’ex poligono di tiro di Villanova, per poi ritornare a Rocca Mare. Alle 20.30 la Madonna dei pescatori sarà fatta scendere in spiaggia all’altezza della passerella per i disabili della spiaggia della Rocca, da dove alle 20.40 prenderà il via la processione via terra lungo il viale, che per l’occasione sarà illuminato. Durante la processione è prevista una sosta al Monumento ai Caduti del Mare per deporre una corona alla memoria. Alle 21.30 sarà celebrata la Santa Messa in piazza Pionieri di Rocca Mare.

La Festa del Mare si concluderà nella serata di Ferragosto, martedì 15: alle 23 comincerà il tradizione spettacolo pirotecnico, che avrà base al pontile della zona Disco ma come di consueto sarà visibile da tutta la costa di Falconara e dei Comuni limitrofi.

«La festa del mare – commenta l’assessore alla Cultura e al Turismo Marco Giacanella – ricorda e celebra la storia e i valori che contraddistinguono lo spirito marinaro della nostra città. Una tradizione alla quale la comunità è molto legata, a conclusione della quale potremo assistere alla magia dei fuochi d’artificio».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2023 alle 13:34 sul giornale del 10 agosto 2023 - 1132 letture






qrcode